Tutor Tutor Archivi - IUL

info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it
  • en
Tutor

Tutor

8/03/2021

Gattamelata Antonio

Laureato in Scienze Politiche V.O., con indirizzo Politico Sociale, e in Psicologia Clinica e della Salute, ho studiato approfonditamente la Psicoanalisi, orientandomi in particolare sulla Psicologia Analitica e sulla su una delle sue derivazioni piú recenti, la Psicologia Archetipica. Sono Vice Presidente dell’Associazione J.H.A.P.A. – Jung and Hillman Archetypal Psychoanalysis Association e membro didatta del C.S.P.S. – Centro Studi Psicoanalitici sulla Sicurezza. Sono stato consulente per lo studio e l’attuazione della Democrazia Diretta per diversi partiti politici.

11/05/2022

Sodano Roberta

LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA BIOMEDICA (LM 21)

26/04/2022

Amato Alessandra

Alessandra Amato, si laurea nel 2017 in Scienze e tecniche psicologiche presso l’Università degli studi di Firenze con tesi dal titolo “Stili di daydreaming: un contributo teorico ed empirico.” Consegue la laurea Magistrale nel 2020 in Psicologia Clinica e della salute e Neuropsicologia presso l’Università degli studi di Firenze, con la tesi dal titolo “Un modello di formazione alla relazione di cura per studenti di Medicina: indagine qualitativa.” Psicologa Clinica e della salute, iscritta all’albo dell’ordine degli psicologi del Lazio.

Il forte coinvolgimento alle relazioni di cura è stato per lei stimolo a costituire un modello di formazione che tenga conto delle dinamiche relazionali tra paziente-operatore sanitario, al fine di migliorare tale rapporto, e che favorisca in particolare modo la multidisciplinarietà. Socio ordinario della sezione “il pupazzo di garza” dell’associazione “Lapo” APS. Ricercatrice del Laboratorio di Analisi Multidisciplinare sulle relazioni di cura-MARHC del Dipartimento di scienze della salute dell’Università degli studi di Firenze.  Attualmente è tutor disciplinare presso l’università telematica degli studi IUL e si occupa di formazione e conduzione di gruppi attraverso il metodo fenomenologico-ermeneutico ed effettua interventi di psicoeducazione per bambini e potenziamento DSA.

CURRICULUM SCIENTIFICO

Da febbraio 2022-presente

Studio Ma.Ma

Psicologa clinica.

Principali attività e responsabilità: interventi di gruppo di psico-educazione con bambini con DSA e ADHD e con Disturbo dello spettro autistico ad alto funzionamento.

Competenze e obiettivi raggiunti: sviluppate le capacità di potenziamento e di riabilitazione in ambito clinico.

Da 20 ottobre 2021-presente

Università IUL

Tutor disciplinare di Psicologia Dinamica e Psicologia Clinica e della prima infanzia.

Principali attività e responsabilità: cultore della materia di Psicologia dinamica e di Psicologia clinica e della prima Infanzia. Conduttore di gruppi secondo il metodo fenomenologico-ermenenutico.

Competenze e obiettivi raggiunti: sviluppo di competenze come esperto nella conduzione del gruppo in ambito istituzionale e della formazione.

Dal 15-03-2021 al 14-09-2021

Tribunale per i Minorenni di Firenze

Tirocinante post-lauream.

Principali attività e responsabilità: affiancamento del Giudice Onorario nella fase istruttoria in ambito penale, civile, amministrativo e in materia di adozioni.

Competenze e obiettivi raggiunti: acquisizione di conoscenze e competenze di conduzione del colloquio clinico nell’ambito della giurisprudenza minorile.

Dal 15-09-2020 al 14-03-2021:

Centro Studi di psicoterapia Cognitivo-Costruttivista (CESIPc)

Tirocinante post-lauream.

Principali attività e responsabilità: attività di approfondimento di analisi della domanda, finalizzate all’addestramento alla pratica Clinica Psicologica.

Competenze e obiettivi raggiunti: acquisizione di conoscenze mirate alla conduzione del primo colloquio clinico e dei colloqui di assessment.

Dal 01-05-2020 al 31-05-2020:

UNISER-Polo di Pistoia

Assistente universitario.

Principali attività e responsabilità: organizzazione del Power Point per la lezione sulla piattaforma Google-Meet e lettura di testimonianze al gruppo classe.

Competenze e obiettivi raggiunti: acquisizione delle competenze tecniche della piattaforma online; capacità di supporto e assistenza al docente nell’organizzazione della didattica; competenze tecniche nella lettura interpretativa di testimonianze fenomenologiche-ermeneutiche al gruppo classe.

Dal 01-01-2020 – Presente:

Associazione “Lapo” APS

Socio ordinario e ricercatrice.

Principali attività e responsabilità: attività di ricerca su modelli di formazione alle relazioni di cura per studenti dell’area sanitaria.

Competenze e obiettivi raggiunti: acquisizione dei fondamenti del metodo fenomenologico-ermeneutico; uso dell’intervista biografica; acquisizioni di strumenti teorici mirati alla gestione del gruppo multidisciplinare (medico-infermiere-psicologi) e del paziente durante la relazione di cura.

Dal 01-03-2019 al 31-05-2019:

Azienda Ospedaliera di Careggi (Fi).

Tirocinante curriculare di Psicologia in Terapia Intensiva.

Principali attività e responsabilità: osservazione di colloqui clinici pre e post-operatori e in Terapia del Dolore; approfondimento dei dati raccolti attraverso test somministrati durante il colloquio anestesiologico; osservazione delle dinamiche del reparto.

Competenze e obiettivi raggiunti: Il reparto dove ho svolto l’esperienza di tirocinio, essendo un ambiente critico, ha consentito la costruzione di un personale “contenitore emotivo” atto ad accogliere il vissuto del paziente ospedalizzato.

FORMAZIONE

Il 28-03-2022 – Abilitazione alla professione presso l’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Dal 2017 al 2020:

Università degli studi di Firenze, Scuola di Psicologia

Corso di laurea magistrale in Psicologia Clinica e della salute e Neuropsicologia LM – 51.

Titolo della tesi: un modello di formazione alle relazioni di cura per studenti di Medicina: indagine qualitativa.

Data di conseguimento: 24/07/2020

Dal 2014 al 2017:

Università degli studi di Firenze, Scuola di Psicologia

Corso di laurea Scienze e tecniche psicologiche, indirizzo Psicologia clinica.

Titolo della tesi: Stili di Day Dreaming: un contributo teorico ed empirico.

Data di conseguimento: 11/07/2017

Dal 2010 al 2014:

Liceo Classico “Martino Filetico”

Diploma classico.

CAPACITA’ E COMPETENZE PERSONALI

Lingue: 2

Italiano: Ottima

Inglese: Buona

Competenze e capacità relazionali:

Ottime capacità di interazione e collaborazione nel lavoro di gruppo, acquisite durante l’esperienza come professionista Psicologa, durante le diverse esperienze di tirocinio curriculare e Statale.

Ottime capacità di adeguamento ad ambienti multiculturali, conseguite attraverso l’esperienza del Tribunale e durante il lavoro di gruppo-classe presso l’università.

Ottime capacità di comunicazione, lessicali ed esplicative ottenute attraverso la conduzione dei gruppi fenomenologici-ermeneutici e durante l’esperienza come tutor disciplinare e come docente.

Capacità e competenze organizzative:

Ottime capacità di gestione e organizzazione del lavoro, acquisite durante l’esperienza da ricercatrice presso l’associazione “Lapo” APS, durante l’esperienza da educatrice e tutor disciplinare.

Ottime capacità di gestione del tempo per lo svolgimento dei lavori di cui vengo incaricata, conseguite attraverso l’esperienza da assistente al docenza, tutor disciplinare e durante le attività di ricerca con il gruppo “Il pupazzo di Garza”.

Capacità e competenze tecniche:

Buona padronanza degli strumenti Word (capacità acquisita in autonomia), Excel (capacità acquisita tramite l’esame di informatica all’università), Power point (capacità acquisita durante un lavoro di ricerca) e delle piattoforme Google Meet , Zoom Meeting e Webex.

Stesura di articoli scientifici e manuali di testo.

21/04/2022

Bongiorno Michela

14/04/2022

Tedesco Ines

Ines Tedesco è dottore di ricerca in Metodologie della Ricerca Educativa al Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione di Salerno, cultore e assegnista in Metodologie e tecniche del gioco e Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Specializzata in art direction, graphic e web design, è docente di Tecniche della formazione a distanza in numerosi Master universitari di primo e secondo livello e corsi di Perfezionamento dedicati alla professione docente.

È componente del consiglio direttivo del CIPPS – Centro Internazionale di Psicologia e Psicoterapia Strategica, Scuola di specializzazione in psicoterapia strategica ad orientamento neuroscientifico, Ente di ricerca e Centro clinico polispecialistico. Membro del comitato redazionale della collana “Tecnologie per l’Apprendimento – Didattica, Gioco, Media education” di Pensa Multimedia, è stata coordinatrice dei servizi educativi “Cammina con noi” contro le povertà educative e docente dei corsi di Metodologie Didattiche per Innovare, promossi dalla Rete di scopo “Innovare, Educare e Sperimentare” per il Piano Nazionale per la Formazione dei Docenti 2016-2019.

8/04/2022

Nardi Andrea

Laureato cum laude presso l’Università di Scienze della Formazione di Firenze, dal 2011 lavora per l’INDIRE dove svolge attività di ricerca sui temi connessi all’innovazione metodologica e organizzativa del modello scolastico, alla documentazione di esperienze mediaeducative, allo studio delle pratiche di scrittura e lettura in ambiente digitale.

È abilitato al ruolo di professore di seconda fascia (Settore: 11/D2) e Dottore di ricerca in Scienze della Formazione e Psicologia (M-PED/03).

Dal 2015 è membro dell’editorial board della rivista scientifica “Media Education, Studi, ricerche e buone pratiche” (FUP).

Dal 2017 collabora al Laboratorio di Tecnologie Educative (LTE) dell’Università degli Studi di Firenze.

È stato cultore della materia in “Nuove tecnologie per l’educazione e la formazione” presso il Dipartimento Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze.

È referee per riviste scientifiche nazionali ed internazionali come il British Journal of Educational Technology (BJET) e il Journal of Media Literacy Education (JMLE).

Si occupa prevalentemente di media education, tecnologie educative, testualità e media literacies, con un focus specifico sulle implicazioni cognitive e formative della digital reading, il design e l’usabilità cognitivo-didattica dei libri di testo digitali. Altri interessi di ricerca comprendono l’evidence-based education e l’efficacia dei metodi didattici.

Su questi temi ha pubblicato monografie e articoli per riviste scientifiche nazionali e internazionali.

Dal 2019 svolge presso l’Università Telematica degli Studi IUL il ruolo di docente e di tutor scientifico per Corsi di Laurea e Corsi di perfezionamento.

7/04/2022

Brachini Federica

Federica Brachini è dottoranda in Linguistica Storica, Linguistica
Educativa e Italianistica. L’Italiano, le altre Lingue e Culture (XXXVII ciclo)
all’Università per Stranieri di Siena, dove ha conseguito la laurea magistrale
in Scienze linguistiche e Comunicazione interculturale.
Nel corso della sua formazione, ha svolto periodi di studio e tirocinio in
Germania.
I suoi interessi di studio e ricerca riguardano le aree delle scienze del
linguaggio.

7/04/2022

Di Giorno Saverio

Laureato in Statistica Economia e Impresa presso l’Università di Bologna con una tesi in Econometria sul riciclaggio di denaro sporco nella provincia bolognese con 110eL (medesima votazione conseguita nel corso di Laurea Triennale in Scienze Politiche Università Federico II). Esperienza lavorativa presso istituto di ricerca Nomisma.spa di Bologna in merito a studi territoriali. Dal novembre 2022 borsista nel PhD Economia, Statistica e Sostenibilità presso Università Parthenope di Napoli. Collaboro con alcuni giornali (non scientifici) a carattere regionale e nazionale per quanto riguarda l’analisi di fenomeni di reati economici e finanziari.

6/04/2022

Sfarra Andrea

Laureato in Economia Aziendale presso l’Università di Firenze nel 2006 si abilita all’esercizio della professione di Dottore Commercialista nel 2009.

Dal 2010 esercita la libera professione occupandosi prevalentemente di consulenza fiscale e societaria ed ha maturato esperienza nel contenzioso tributario e nell’ambito delle operazioni straordinarie. Nel corso degli anni si specializza in valutazioni di azienda e stima di beni immateriali.

Svolge anche incarichi quale revisore legale dei conti presso società di capitali e società per azioni non quotate.

6/04/2022

Policardo Giulia Rosa

Giulia Rosa Policardo è Psicologa, Dottoranda di Ricerca e specializzanda in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale. Si occupa principalmente della valutazione e trattamento di disturbi psicologici afferenti alla macroarea dei disturbi d’ansia e dell’umore, nonché dei disturbi di personalità. Particolarmente interessata a livello clinico ed empirico del costrutto di immagine corporea. Ha conseguito una formazione specialistica nell’area della psicologia e psicopatologia del comportamento sessuale tipico e atipico. Ha acquisito, inoltre, una formazione specifica in Compassion Focused-Therapy, Acceptance Commitment Therapy e Dialectical Behaviour Therapy.  Si è perfezionata nel trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento, disturbo dell’attenzione/iperattività, e i disturbi afferenti allo spettro autistico. Infine, ha ottenuto una formazione specialistica certificata in statistica e analisi dei dati, Europrogettazione e Psiconcologia.

Ha ricevuto alcuni incarichi professionali in qualità di tutor esperto in merito alla formazione e orientamento su temi specifici afferenti alla crescita e sviluppo individuale e sociale presso Scuole Secondarie di I grado dell’area Fiorentina.

Dal 2018 è cultore della materia di numerosi insegnamenti afferenti all’area psicologica (M/PSI 05) presso l’Università degli Studi di Firenze. È stata relatrice a convegni nell’ambito della psicologia e autrice di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali indicizzate. È reviewer ad hoc per riviste scientifiche nazionali e internazionali. Ha ottenuti premi e riconoscimenti per i suoi contributi scientifici. Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca nell’ambito della psicologia. È membro del Centro d’Eccellenza per i Disturbi d’Ansia Sociale (CEDAS), della European Health Psychology Association (EHPS), dell’Associazione Italiana di Psicologia (AIP), della Società Italiana di Psicologia della Salute (SIPSa), della Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale (CBT-Italia) e della Società Italiana Dialectical Behaviour Therapy (SIDBT).

5/04/2022

Bertazzi Fabiana

Laureata triennale in «Scienze sociologiche » presso l’Università degli studi di Padova, ha proseguito gli studi presso l’Università degli studi di Firenze dove ha conseguito la Laurea magistrale cum laude in Sociologia.

Dopo varie esperienze lavorative nel settore degli eventi e della comunicazione sociale, nel 2012 ha iniziato la collaborazione con l’INDIRE nell’ufficio Comunicazione.

È redattrice e social media manager: si occupa di comunicazione web istituzionale e della gestione di tutti i profili social dell’Ente.

4/04/2022

Ponzio Salvatore Marco

Sono laureato in Storia della filosofia antica all’Università di Siena e, presso la stessa università, nel 2013 ho conseguito l’abilitazione nazionale all’insegnamento per la classe A019 Filosofia e Storia. 

Dal 2014 sono Collaboratore Tecnico degli Enti di Ricerca presso l’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE), dove svolgo attività di assistenza e supporto tecnico-didattico alle scuole in relazione alla partecipazione al PON 2014-2020 “Per La scuola. Competenze e Ambienti per l’apprendimento”.

Oltre a ciò, mi occupo di supporto alla ricerca per le attività istituzionali dell’INDIRE e di monitoraggio del PON 2014-2020 per il Ministero dell’Istruzione.

Faccio parte del Gruppo tecnico-scientifico del progetto PATHS – A Philosophical Approach to THinking Skills e collaboro stabilmente con la rivista Lavoroculturale.org per cui ho scritto diversi articoli.

Mi interesso di metafisica antica e letteratura fantasy.

22/03/2021

Guasti Lorenzo

Ingegnere, referente dei progetti di ricerca: “Maker@Scuola” che studia il fenomeno dei “makers” in relazione agli scenari e alle influenze che genera nel sistema scolastico italiano, “Bifocal Modelling” che studia nuove metodologie per la didattica laboratoriale delle STEM, “Blockchain@Scuola” per sperimentare l’insegnamento dei principi della blockchain nella scuola.

9/12/2019

Borri Matteo

17/03/2021

Chianura Valentina

Laureata magistrale in Scienze Pedagogiche presso l’Università degli Studi di Firenze, laurea triennale in scienze dell’Educazione e della Formazione presso l’Università degli Studi di Bari e iscritta in Scienze della Formazione Primaria presso l’Università Kore di Enna.

Nel 2020 ha conseguito il master di I livello in “Innovazione nell’insegnamento nell’ottica dell’integrazione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali” , presso l’ Università Telematica Pegaso e nel 2019 il master di I livello in “Didattica dell’Italiano L2, presso l’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano, con la quale ha realizzato il progetto finale “Cibo e ristorazione. Percorsi didattici L2” prossimo alla pubblicazione.

Dal 2016 svolge presso l’Università Telematica degli Studi IUL di Firenze,  il ruolo di tutor didattico nell’ambito dell’insegnamento “Etiche per la società complessa”, del Corso di Laurea magistrale in “Innovazione educativa ed apprendimento permanente nella formazione degli adulti in contesti nazionali ed internazionali”, classe LM/57. Presso lo stesso ateneo ha frequentato e conseguito il corso di perfezionamento “Progettare e valutare l’innovazione in classe” a.a. 2017/2018.

Dal 2016 al 2020 docente presso l’ I.C. Romagnosi, Carate Brianza (MB) e da ottobre 2020, docente presso l’IIS. Leonardo Da Vinci, Carate Brianza (MB).

17/02/2021

Zoppi Irene

Laureata in Storia dell’arte con tesi in Storia della fotografia presso l’Università degli studi di Firenze. 

È Collaboratore Tecnico alla Ricerca presso Indire (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa) con cui collabora dal 2015.

All’interno della linea di ricerca “Valorizzazione del patrimonio storico” la sua attività si è focalizzata sull’analisi, studio e cura della documentazione conservata presso l’Archivio storico Indire – costituita da un patrimonio documentario, librario, di sussidi ed elaborati didattici otto-novecenteschi – con particolare attenzione riguardo alla documentazione fotografica storica e iconografica. Interesse di ricerca che non si ferma però ai soli fondi Indire, ma si allarga a tutto quanto testimoni e documenti la storia della scuola nel suo sviluppo, con un’attenzione particolare al patrimonio scolare anche in relazione al suo uso in ambito didattico.

 Altri interessi di ricerca riguardano: le pratiche di didattica per l’uso delle tecnologie applicate alla ricerca on line e in banche dati nell’ambito delle digital humanities, uso delle fonti storiche, tipiche e atipiche nella didattica, storia culturale della fotografia.

Ha collaborato con Archivi Fratelli Alinari, Archivio Scala e Museo Salvatore Ferragamo.

Dal 2018 svolge presso l’Università Telematica degli Studi IUL il ruolo di tutor didattico nell’ambito di settori disciplinari d’ambito storico.

È autrice di pubblicazioni e su riviste nazionali e internazionali, cura contenuti digitali e mostre documentali e fotografiche d’interesse divulgativo e didattico.

2/12/2020

Vecchi Carlo

Laureato cum Laude in Economia e Commercio presso l’Università Politecnica delle Marche di Ancona; Laureato cum Laude in Amministrazione, Finanza e Controllo presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma. 

Nel 2019 è tirocinante prima presso la società Bernoni Grant Thornton a Roma, poi presso la società Liquidity Services Inc. a Bethesda, Maryland U.S.

Attualmente è praticante commercialista iscritto al registro dei tirocinanti dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma e svolge presso l’Università Telematica degli Studi IUL il ruolo di tutor didattico in corsi di laurea di I livello. 

30/11/2020

Altomonte Antonietta Maria

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Reggio Calabria all’età di 23 anni, intraprende la carriera forense conseguendo il titolo di avvocato.

Ha frequentato la Scuola di Cultura Politica presso l’Istituto Superiore Europeo di studi politici.

Ha conseguito l’attestato di Gestore per la Crisi da sovraindebitamento.

È autrice di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali. È stata relatrice in diversi convegni.

Dal 2020 svolge presso l’Università Telematica degli Studi IUL il ruolo di tutor disciplinare in “Istituzioni di diritto pubblico”.

18/11/2020

Bevilacqua Maria Cristina

Laureata in Lingue e Letterature Straniere (Inglese e Francese) presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, Laurea Magistrale in Innovazione Educativa e Apprendimento Permanente presso l’Università IUL di Firenze, Master in Biblioteche Scolastiche multimediali presso l’Università di Viterbo, Master in Prevenzione e Gestione del Disagio Scolastico presso l’Università di Cassino, Specializzazione biennale in Comunicazione, tecnologie educativo-didattiche e cultura dell’integrazione scolastica, UniTelma Sapienza, tre Perfezionamenti in Dirigenza Scolastica presso l’Università di Firenze, Perfezionamento in Relazione di aiuto nei servizi socioassistenziali ed educativi presso l’Università di Firenze,

Traduttrice per l’Italia della Padagogy Wheel di Allan Carrington, strumento degli strumenti per il Learning Design, su cui tiene seminari e workshop.

È stata Tutor Coordinatore del TFA (Inglese e Francese) presso l’Università degli Studi di Cassino.

Componente del Gruppo di lavoro (UniRoma Tre, UniMoE, Università di Bolzano)  del PRIN MIVAS – Metodi Inferenziali per la Valutazione di Sistema– DiPEd –Università Roma Tre.

Componente del Gruppo di Lavoro del FIRB AM- Learning Adaptative Message Learning – Individualizzazione del messaggio di apprendimento in un ambiente adattativo perl’istruzione in rete. UniRoma Tre, UniMoRE, La Sapienza (Medicina) – DiPEd Roma Tre.

Componente del Gruppo di lavoro del Progetto di Ricerca MIMESI – La lettura dei bambini di 9 anni– DiPEd UniRoma Tre, con compiti di Progettazione del percorso di ricerca. Predisposizione dei test, prova e somministrazione.Tabulazione dei dati e loro elaborazione. Partecipazione al convegno finale.

Progetto di Formazione DIPED- Rete di Scuola di Terni – USR Umbria – DiPEd UniRoma Tre – Componente del gruppo di lavoro sulle Indicazioni: predisposizione del Progetto, dei materiali, somministrazione delle schede, gestione e coordinamento dei gruppi di lavoro; Raccolta dei dati, loro tabulazione ed elaborazione. Partecipazione agli incontri di formazione.

Nel 2008 è stata Responsabile della sezione sul curriculum italiano nella ricerca comparativa internazionale “Comparison of the EnglishCore Primary Curriculum to those of other High Performing Countries” – Confronto dei curricula di lingua madre inglese /italiano per quanto attiene tempi, modi,strategie,scansione della didattica, pedagogia speciale, attori, risorse, reti ecc. del NFER- DCSF -UK

Nel 2009 è stata Responsabile dell’Organizzazione del Seminario Internazionale della Scuola Dottorale Internazionale”Culture, Education, Communication” dal titolo Assessment and Research –Bressanone (BZ), 24-26 settembre 2009, durante il quale ha presentato la Ricerca .

Nel 2013 è stata Esperto Progetto PON INDIRE “Lingua, Letteratura, Cultura in una dimensione Europea”– Creazione di contenuti per la formazione degli insegnanti discuola primaria e secondaria di I grado-Italiano e per l’utilizzo didattico. Coordinamento scientifico del prof. Sabatini.

Dal 2019 è componente delle Equipes Formative Territoriali del Ministero dell’Istruzione di supporto all’attuazione del  PNSD. Inserita nell’elenco dell’INVALSI Esperti NEV Area Centro. Dal 2015 è Animatore Digitale per l’Istituto di Istruzione Superiore di Ceccano (FR).

È Docente di Lingua e Cultura Inglese negli Istituti Superiori di II Grado. Precedentemente è stata Docente di scuola primaria.

Dal 1988 è Formatore per il Ministero dell’Istruzione in diversi Piani di Formazione (PPASE, Nuovi Orientamenti, PSTD, Indicazioni Nazionali, Indicazioni per il curricolo,  Lingue, TIC, LIM, DL59, DM61, Nuovi Assunti, Ricerca-Azione per l’Inglese,  #Futura PNSD ecc.) dei Dirigenti e dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado su diverse tematiche: Lingue, Competenze, Valutazione, Gestione della classe, Tecnologie, Multiculturalità, Patrimonio culturale digitale, Coding, Ricerca-Azione, Apprendimento collaborativo, Comunicazione, Soft Skills, PBL, CBL, Media Education. Dal 2015 è Ambasciatrice eTwinning. Esperta Valutatrice dei Progetti Erasmus+. Ha partecipato a 16 mobilità per Progetti Europei (Socrates, Comenius, Grundtvig, Leonardo, Erasmus+, Pestalozzi).

È Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È autrice di diversi articoli su riviste nazionali. È Mediatore Professionista (ex DM 180/2010).

17/11/2020

Aquino Antonio

Laureato cum Laude in Psicologia presso l’Università di Chieti-Pescara, Dottorato di Ricerca (PhD) presso il Dipartimento di Neuroscienze e Imaging afferente al medesimo ateneo.

È Assegnista di Ricerca presso l’Università di Chieti-Pescara con cui collabora e svolge attività di ricerca dal 2012. La sua attività di ricerca si focalizza sul ruolo degli orientamenti affettivi-cognitivi nella formazione e nel cambiamento degli atteggiamenti. Tali tematiche sono approfondite anche attraverso l’uso di tecniche di neuroimaging in dotazione al dipartimento in cui lavora.

Altri interessi di ricerca riguardano: il pregiudizio, l’esclusione sociale, la psicologia dello sport.

Nel 2020-2021 svolge il ruolo di Tutor del corso Psicologia dei Gruppi, Management e Leadership (Docente: Daniele Paolini)

È autore di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.

8/07/2020

Canale Elisa

9/12/2019

Sbardella Marco

Marco Sbardella è borsista di ricerca e docente a contratto di Teorie e tecniche della comunicazione presso l’Università di Firenze.

Svolge la sua attività di ricerca presso il Center for Generative Communication (CfGC) dell’Università di Firenze e il Lab Center for Generative Communication (Lab CfGC) del PIN – Polo Universitario Città di Prato, entrambi diretti da Luca Toschi.

9/12/2019

Marchionne Ilaria

Mi chiamo Ilaria Marchionne, sono abruzzese, ma vivo a Firenze ormai da molti anni. Qui ho conseguito una Laurea triennale in Lettere moderne e una Laurea magistrale in Teorie della comunicazione presso l’Università di Firenze. Ho proseguito poi gli studi ottenendo un Dottorato in Comunicazione e ricerca sociale presso l’Università La Sapienza di Roma che mi ha portato a svolgere un lavoro sui sistemi e i modelli comunicativi funzionali a incentivare l’innovazione nelle Piccole e Medie Imprese. Attualmente sono un’assegnista del Center for Generative Communication (Università di Firenze) diretto da Luca Toschi. All’interno del CfGC, curo tutti gli aspetti metodologici e operativi dei progetti che hanno una componente di design thinking e di prototipazione, con particolare attenzione al tema dell’impatto sociale nel campo della sanità, dell’agricoltura e della cultura delle nuove tecnologie.

9/12/2019

Naldini Massimiliano

Dopo la laurea in lettere si è appassionato ai nuovi media e alla formazione a distanza via web, collaborando per dieci anni con società nel settore della formazione degli adulti. Ad INDIRE dal 2007, si occupa di formazione docenti e innovazione didattica. Come referente dei progetti m@t.abel e PON Matematica si è interessato ai temi del Lifelong Learning e della STEM education anche in relazione all’introduzione della tecnologia nella didattica d’aula. Fa parte del team ricerca INDIRE che segue le Idee del Manifesto delle Avanguardie Educative e collabora ai progetti di ricerca e formazione IDeAL e Mineclass.

L’attività di ricerca condotta fino ad oggi riguarda:

  • didattica laboratoriale;
  • motivazione e successo formativo nei percorsi di apprendimento e formazione;
  • l’uso didattico di tecnologie;
  • progettazione di ambienti e percorsi formativi.
9/12/2019

Miotti Beatrice

Beatrice Miotti, attualmente tecnologo presso Indire, è laureata in Ingegneria Informatica e nel 2010 ha conseguito il dottorato di ricerca in Informatica ed Intelligenza Artificiale. In Indire si occupa di didattica laboratoriale in particolare di robotica educativa e coding come metodologie didattiche da utilizzare in classe in ogni ordine scolastico.