info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it

Calcio: educazione, conoscenza, etica

Il calcio è sport ed è anche fenomeno culturale ed economico-sociale di grande impatto, che interessa politiche dell’ambiente, del turismo, della comunicazione, dell’educazione. 

Il calcio è performance e narrazione; è di chi lo pratica, di chi ne è spettatore e di chi ne è “esperto”.


Il corso, con docenti di fama internazionale e con metodi didattici d’avanguardia, mira ad arricchire la formazione personale e professionale di interlocutori che a vario titolo si interessano di calcio aggiornando sulle conoscenze e le competenze che le “nuove scienze della mente” – dalla filosofia alla psicologia, dalla pedagogia alle neuroscienze – e le scienze dei sistemi complessi mettono oggi a disposizione. In particolare, ci si concentrerà sulle conseguenze pratiche del cosiddetto “paradigma motorio”, l’orizzonte teorico dischiuso dalla filosofia dell’embodiment per cui la nostra mente, lungi dall’essere qualcosa di separato dal corpo, è profondamente radicata nelle caratteristiche specie-specifiche del corpo che abbiamo e soprattutto nelle sue capacità sensoriali e motorie.

Il percorso formativo intende anche nobilitare il calcio ad oggetto che non sia soltanto delle passioni di bandiera o delle discussioni “da bar”, e su cui si sappia esercitare critical thinking e una vera e propria educazione dello sguardo estetico. Quell’esercizio critico sui nostri pregiudizi e sui valori profondi che esplicitamente e implicitamente sono in gioco quando si parla di calcio o quando lo si pratica vale un’assunzione di responsabilità morale per noi stessi e verso gli altri.

I destinatari principali sono laureati in Scienze motorie o tutti coloro interessati ai temi trattati.

 

È comunque possibile accedere al percorso formativo con diploma di scuola secondaria superiore oppure con diploma di Laurea:

  • Per coloro che accedono con un diploma di scuola secondaria di secondo grado l’iscrizione al percorso formativo sarà intesa secondo la modalità “Corso di Alta formazione”. In questo caso i corsisti che porteranno a conclusione il percorso formativo avranno diritto ad un attestato di frequenza.
  • Per coloro che accedono con il Diploma di laurea o titolo equivalente e/o equipollente l’iscrizione al percorso sarà inteso come Master di I livello.

 

Studenti provenienti da paesi non afferenti all’Unione Europea

Ai fini dell’iscrizione il candidato dovrà presentare dichiarazione di valore in loco del titolo conseguito e fotocopia autenticata degli studi compiuti. Tutti i documenti vengono rilasciati dalla rappresentanza italiana competente per territorio. Non verranno accettate domande presentate oltre i termini, prive dei su citati documenti e pervenute autonomamente e non tramite nota consolare.

Non sono ammesse iscrizioni sotto condizione.

Dovranno presentare domanda di iscrizione (entro la data stabilita ogni anno dal MIUR rintracciabile al sito www.miur.it) presso la rappresentanza italiana competente per il territorio.

Ai fini dell’iscrizione il candidato dovrà presentare dichiarazione di valore in loco del titolo conseguito e fotocopia autenticata degli studi compiuti. Tutti i documenti vengono rilasciati dalla rappresentanza italiana competente per territorio.

Non verranno accettate domande presentate oltre i termini, prive dei su citati documenti e pervenute autonomamente e non tramite nota consolare.

Non sono ammesse iscrizioni sotto condizione.

Il numero minimo per l’attivazione del corso è di 20 partecipanti.

Il costo complessivo di iscrizione, frequenza, esame finale e conferimento del titolo è di € 1.500,00 pagabile in 2 rate:

  • € 750,00 da versarsi entro e non oltre la data di inizio del Master/Corso di Alta formazione;
  • € 750,00 da versarsi entro e non oltre il 30/06/2021.

 

Per chiunque ne fosse in possesso, è possibile effettuare i pagamenti tramite la Carta del Docente.

In caso di ritardato pagamento delle rate successive alla prima sarà obbligatorio, per tutti i corsisti, il versamento di ulteriori € 30,00 (trenta/00) per diritti di mora.

Le iscrizioni al Corso sono aperte fino al 31/03/2021.

L’inizio delle attività didattiche è previsto nel mese di aprile 2021, fatte salve eventuali proroghe alle iscrizioni.

L’iscrizione al Corso avviene attraverso il portale studenti GOMP. La procedura di iscrizione e di pagamento attraverso il sistema PagoPA è descritta dettagliatamente nella Guida all’iscrizione. Una volta compilata online la domanda, occorrerà stamparla, firmarla ed inviarla, con marca da bollo di € 16,00 (sedici/00), all’indirizzo postale “UNIVERSITÀ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE” indicando sulla busta la dicitura: “Iscrizione MA1 – Calcio – nome cognome”.

 

Per maggiori informazioni: Ufficio Informazioni IUL – Tel. 06 96668278 – indirizzo e-mail: info@iuline.it

Il modello formativo della IUL, flessibile e personalizzabile in base alle conoscenze ed esperienze pregresse degli studenti prevede per ciascun modulo momenti di didattica erogativa (azioni didattiche assimilabili alla didattica frontale) e momenti di didattica interattiva (forum, etivity, ecc.). L’articolazione della didattica online per ogni CFU è la seguente:

  • 1 h di didattica erogativa (DE): registrazioni audio o video, lezioni in web-conference (riunioni online, altresì denominate “sincroni”), courseware prestrutturati o varianti assimilabili (si tratta di qualsiasi materiale strutturato ai fini didattici e offerto in ambienti web di vario tipo);
  • 5 h di didattica interattiva (DI): interventi didattici da parte del docente o del tutor rivolti alla classe o a una sua parte sotto forma di dimostrazioni o spiegazioni aggiuntive (FAQ, mailing lists, forum), interventi brevi effettuati dai corsisti in forum di approfondimenti tematici monitorati costantemente dal docente e da un tutor disciplinare;, blog e wiki, e-tivity (individuali o collaborative) effettuate dai corsisti con relativo feed-back; incontri in modalità sincrona con il docente per approfondimenti su specifici argomenti del modulo
  • 19 h di autoapprendimento (studio individuale ed autonomo).

 

Il modello adottato inoltre prevede l’apprendimento assistito lungo tutto il percorso formativo, oltre che dai docenti anche da tutor disciplinari esperti di contenuto e da un tutor di percorso, figura di supporto con competenze trasversali che:

  • supporta gli studenti all’utilizzo e alla fruizione dell’ambiente formativo-comunicativo;
  • ha conoscenza approfondita dell’ambiente IUL e delle scelte metodologiche;
  • interagisce con tutti gli attori del percorso formativo (segreteria didattica e amministrativa, docenti, tutor disciplinari e studenti) attraverso mailing list e forum; – filtra e indirizza le richieste e le informazioni provenienti dagli studenti stessi verso docenti, tutor disciplinari, segreteria didattica e amministrativa.

Al termine del percorso formativo è previsto lo svolgimento e la discussione di una tesi: l’attività, svolta con il costante supporto online del docente e del tutor, prevede lo sviluppo di un lavoro di ricerca individuale, partendo da uno degli argomenti affrontati durante la didattica del Master/Corso di Alta formazione e concordato con il docente e il tutor. Requisito indispensabile per poter accedere alla discussione finale, che si svolgerà in presenza, è aver svolto tutti i test/prove previste nei singoli insegnamenti del percorso.

La discussione finale si svolgerà in presenza in una delle sedi dell’Ateneo (Roma o Firenze) o in alternativa in videoconferenza (nel caso del perdurare dello stato di emergenza sanitaria) e sarà comunicata durante il percorso formativo.

Al termine del corso ed in seguito al superamento della prova finale, ai partecipanti in possesso di diploma di laurea o titolo equivalente o equipollente, verrà rilasciato il Diploma di Master di I livello con i relativi 60 CFU.

Al termine del corso ed in seguito al superamento della prova finale, ai partecipanti in possesso di Diploma secondaria di 2° grado verrà rilasciato un Attestato di frequenza del Corso di Alta formazione.

La consegna di entrambe le certificazioni è subordinata alle seguenti condizioni:

  • regolare frequenza alle attività di formazione online;
  • superamento dei test online e/o prove di valutazione intermedie di ciascun modulo e del project work (o in alternativa dell’attività in presenza del tirocinio);
  • superamento della discussione della tesi.

Nella tabella sottostante è riportato il dettaglio dell’organizzazione didattica del percorso formativo.

Il Master/Corso di Alta formazione ha una durata annuale, per un complessivo carico didattico pari a 1500 ore corrispondenti a 60 CFU.

CONTENUTI
Moduli SSD CFU
Modulo 1 Educazione allo sport
Prof.ssa Immacolata Messuri
M-PED/01 – Pedagogia generale e sociale 6
Modulo 2 Il calcio tra etica e diritto
Prof. Corrado Del Bò
IUS/20 – Filosofia del diritto 6
Modulo 3 Corpo, movimento e scienze cognitive Prof.ssa Carmela Morabito M-STO/05 – Storia delle scienze e delle tecniche 6
Modulo 4 Fenomenologia del calcio
Prof. Massimo Adinolfi
M-FIL/01 – Filosofia teoretica 6
Modulo 5 Antropologia filosofica dello sport
Prof. Mirko Alagna
SPS/01 – Filosofia politica 6
Modulo 6 La comunicazione nello sport: aspetti sociali ed etici
Prof. Adriano Fabris
M-FIL/03 – Filosofia morale 6
Modulo 7 Sport, regole e retorica
Prof. Giovanni Boniolo
M-FIL/02 – Logica e filosofia della scienza 6
Modulo 8 Il cervello in azione
Prof. Stefano Canali
M-PSI/01 – Psicologia generale 6
Tirocinio (in presenza) o in alternativa Project Work (online) 6
Tesi 6
TOTALE 60