info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005

Docenti, tutor e ricercatori

Gaia Di Trolio nasce a Roma il 09/04/1981. Frequenta il liceo classico Terenzio Mamiani e consegue la Laurea in Giurispudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma, con relatore il Prof. Oliviero Diliberto.

Nel 2011 è prima classificata al concorso per il 27° ciclo del dottorato di ricerca in “Diritto Romano, teoria degli ordinamenti e diritto privato del mercato” presso l’Università di Roma “La Sapienza”, titolo che ha conseguito in data 26 marzo 2015, con giudizio “ottimo”.

Nell’a.a. 2011/2012, frequenta il corso di “Alta Formazione in Diritto Romano” presso l’Università di Roma “La Sapienza”, diretto dal Prof. Pierangelo Catalano.

Dal novembre 2010 è cultore della materia, membro delle commissioni di esami e collabora presso la cattedra di Istituzioni di Diritto Romano di cui è titolare il Prof. Oliviero Diliberto, presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

Dal gennaio 2013 è cultore della materia e membro della commissione di esami dell’insegnamento di Storia del Diritto Romano (e, dal gennaio 2014, anche di quello di Istituzioni di Diritto Romano) tenuto dalla Prof.ssa Daniela Di Ottavio, presso la “Università della Tuscia” di Viterbo.

Dal maggio 2017 al novembre 2017 è stata Visiting Scholar presso la Zhongnan University of Economics and Law di Wuhan (RPC).

Dal 1°dicembre 2017 al 30 novembre 2020 è stata assegnista di ricerca del progetto Erc Scriptores iuris Romani diretto dal Prof. Aldo Schiavone.

Nel luglio 2020 consegue all’unanimità l’Abilitazione Scientifica Nazionale di II fascia, per il settore scientifico disciplinare Ius 18 – Diritto Romano e Diritti dell’Antichità.

Dal dicembre 2020 è cultore della materia e membro delle commissioni di esami presso la cattedra di Istituzioni di Diritto Romano, Diritto romano delle persone e della famiglia, Esegesi delle fonti del diritto romano di cui è titolare il Prof. Ugo Bartocci, presso l’Università degli studi di Milano “Statale”.

Dal dicembre 2020 è Professore a contratto di Istituzioni di diritto romano presso l’Università telematica degli Studi IUL.

Dal marzo 2021 svolge incarico di attività di ricerca sul pensiero giuridico romano nel contesto del progetto SIR a favore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Pacuvio, Plauto (Manaechmi, Mercator, Miles gloriosus, Mostellaria), in O. Diliberto e M. V. Sanna (curatori), Le parole del diritto. L’età arcaica, Cagliari 2016.

 

Dionigi, i re e la terra. Sul controllo pubblico della proprietà privata nella Roma arcaica,

in Bullettino dell’Istituto di Diritto Romano “Vittorio Scialoja”, 111, 2017.

 

Pensiero giuridico occidentale e giuristi romani: archeologia d’un patrimonio, in Teoria e

Storia del Diritto Privato, 11, 2018.

 

Fatuus. A proposito di Gai. 1 e 24 ad ed. prov. (D. 3. 1. 2 e D. 42. 5. 21), in Teoria e Storia

del Diritto Privato, 12, 2019.

 

 Leges regiae. Le testimonianze di Dionigi di Alicarnasso, seconda edizione, Napoli 2019, pp. XI – 402.

 

Gaio commentatore dell’editto provinciale, in Revista General de Derecho Romano 33, 2019.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO

GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG-01

Insegnamento: Istituzione di diritto romano

Ruolo : Docente Anno accademico : 2021/2022 CFU : 12
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO

GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG-01

Insegnamento: Istituzione di diritto romano

Ruolo : Docente Anno accademico : 2020/2021 CFU : 12