info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it

Docenti, tutor e ricercatori

Laureata in Lingue e Letterature Straniere (Inglese e Francese) presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, Laurea Magistrale in Innovazione Educativa e Apprendimento Permanente presso l’Università IUL di Firenze, Master in Biblioteche Scolastiche multimediali presso l’Università di Viterbo, Master in Prevenzione e Gestione del Disagio Scolastico presso l’Università di Cassino, Specializzazione biennale in Comunicazione, tecnologie educativo-didattiche e cultura dell’integrazione scolastica, UniTelma Sapienza, tre Perfezionamenti in Dirigenza Scolastica presso l’Università di Firenze, Perfezionamento in Relazione di aiuto nei servizi socioassistenziali ed educativi presso l’Università di Firenze,

Traduttrice per l’Italia della Padagogy Wheel di Allan Carrington, strumento degli strumenti per il Learning Design, su cui tiene seminari e workshop.

È stata Tutor Coordinatore del TFA (Inglese e Francese) presso l’Università degli Studi di Cassino.

Componente del Gruppo di lavoro (UniRoma Tre, UniMoE, Università di Bolzano)  del PRIN MIVAS – Metodi Inferenziali per la Valutazione di Sistema– DiPEd –Università Roma Tre.

Componente del Gruppo di Lavoro del FIRB AM- Learning Adaptative Message Learning – Individualizzazione del messaggio di apprendimento in un ambiente adattativo perl’istruzione in rete. UniRoma Tre, UniMoRE, La Sapienza (Medicina) – DiPEd Roma Tre.

Componente del Gruppo di lavoro del Progetto di Ricerca MIMESI – La lettura dei bambini di 9 anni– DiPEd UniRoma Tre, con compiti di Progettazione del percorso di ricerca. Predisposizione dei test, prova e somministrazione.Tabulazione dei dati e loro elaborazione. Partecipazione al convegno finale.

Progetto di Formazione DIPED- Rete di Scuola di Terni – USR Umbria – DiPEd UniRoma Tre – Componente del gruppo di lavoro sulle Indicazioni: predisposizione del Progetto, dei materiali, somministrazione delle schede, gestione e coordinamento dei gruppi di lavoro; Raccolta dei dati, loro tabulazione ed elaborazione. Partecipazione agli incontri di formazione.

Nel 2008 è stata Responsabile della sezione sul curriculum italiano nella ricerca comparativa internazionale “Comparison of the EnglishCore Primary Curriculum to those of other High Performing Countries” – Confronto dei curricula di lingua madre inglese /italiano per quanto attiene tempi, modi,strategie,scansione della didattica, pedagogia speciale, attori, risorse, reti ecc. del NFER- DCSF -UK

Nel 2009 è stata Responsabile dell’Organizzazione del Seminario Internazionale della Scuola Dottorale Internazionale”Culture, Education, Communication” dal titolo Assessment and Research –Bressanone (BZ), 24-26 settembre 2009, durante il quale ha presentato la Ricerca .

Nel 2013 è stata Esperto Progetto PON INDIRE “Lingua, Letteratura, Cultura in una dimensione Europea”– Creazione di contenuti per la formazione degli insegnanti discuola primaria e secondaria di I grado-Italiano e per l’utilizzo didattico. Coordinamento scientifico del prof. Sabatini.

Dal 2019 è componente delle Equipes Formative Territoriali del Ministero dell’Istruzione di supporto all’attuazione del  PNSD. Inserita nell’elenco dell’INVALSI Esperti NEV Area Centro. Dal 2015 è Animatore Digitale per l’Istituto di Istruzione Superiore di Ceccano (FR).

È Docente di Lingua e Cultura Inglese negli Istituti Superiori di II Grado. Precedentemente è stata Docente di scuola primaria.

Dal 1988 è Formatore per il Ministero dell’Istruzione in diversi Piani di Formazione (PPASE, Nuovi Orientamenti, PSTD, Indicazioni Nazionali, Indicazioni per il curricolo,  Lingue, TIC, LIM, DL59, DM61, Nuovi Assunti, Ricerca-Azione per l’Inglese,  #Futura PNSD ecc.) dei Dirigenti e dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado su diverse tematiche: Lingue, Competenze, Valutazione, Gestione della classe, Tecnologie, Multiculturalità, Patrimonio culturale digitale, Coding, Ricerca-Azione, Apprendimento collaborativo, Comunicazione, Soft Skills, PBL, CBL, Media Education. Dal 2015 è Ambasciatrice eTwinning. Esperta Valutatrice dei Progetti Erasmus+. Ha partecipato a 16 mobilità per Progetti Europei (Socrates, Comenius, Grundtvig, Leonardo, Erasmus+, Pestalozzi).

È Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È autrice di diversi articoli su riviste nazionali. È Mediatore Professionista (ex DM 180/2010).

In Ruddock, G. and Sainsbury, M.(2008), Comparison of the English Core Primary Curriculumto those of Other High Performing Countries (DCSF Research Report RW048). London:DCSF. (ISBN:9781847752123)[online:http://www.nfer.ac.uk/pubblications/BPC04/]

 

Natura e funzioni CLIL nei processi di programmazione e gestione delle azioni interculturali e di cittadinanza attiva. Pubblicazione di un Modulo Formativo (8CFU) per il Corso di Perfezionamento : “Per una scuola di qualità – La strategia europea per l’apprendimento delle lingue e delle discipline tra ricerca e innovazione” – UniTelma IRSAF (2017; online).

 

Autrice PON INDIRE Formazione Nazionale Insegnanti del I Ciclo – “Lingua, Letteratura e

Cultura in una dimensione europea” : BenemaleParloscrivo ( 2014; attualmente su

ScuolaValore – Indire).

 

 

In A.A.VV. Competenze per il curricolo: formare, sperimentare, valutare,(Ricerca-Azione con Il DiPed – Roma Tre) Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, 2010

 

In Vertecchi, B., Losito,B., La Torre M.,Agrusti,g., 2009, am-Learning (adaptative message learning) iris,unimore.it

 

Coautrice del volume :AA.VV. 2004,  “Guida per gli insegnanti di religione cattolica”, Roma, Anicia (ISBN 8873462677)

capitoli :

17) Le tematiche docimologiche più accreditate

22) Gli Organi Collegiali e il loro ruolo nell’organizzazione della vita della scuola.

Elaborazione di Materiali di Reading Comprehension per la preparazione al Concorso per

docenti ( 2016; su piattaforma iRASE Nazionale)

 

Traduzione in italiano della Padagogy Wheel di Allan Carrington (online) http://

designingoutcomes.com/pwita5/

 

Articoli in riviste

 

  • Animatori digitali: com’è cambiato il ruolo del formatore a Scuola Agenda Digitale Italiana – 11/04/2019

https://www.agendadigitale.eu/scuola-digitale/animatori-digitali-come-cambiato-il-ruolo-del-formatore-a-scuola/

Traduttrice di A Leader in Digital Education – How Florida Became One and Why It Must Remain One di William Mattox, per il Politecnico di Milano, nell’ambito del Progetto PoliReading ( 2017; online)

Corso di Laurea Magistrale –LM/57 Innovazione educativa e apprendimento permanente nella formazione degli adulti in contesti nazionali e internazionali

Università Telematica degli Studi IUL

Insegnamento: Abilità informatiche e telematiche

Ruolo : Tutor Anno accademico : 2020/2021 CFU : 6