info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it
  • en
Iscrizioni aperte

L-33 Laurea online in Economia, management e mercati internazionali

Corso di Laurea Triennale in “Economia, management e mercati internazionali” [Classe L-33]

Il corso di laurea telematica in Economia, management e mercati internazionali mira a  formare laureati con competenze interdisciplinari nelle discipline economiche generali, aziendali e finanziarie, in grado di operare in contesti (enti, istituzioni, imprese) nazionali, internazionali e con prospettive di internazionalizzazione.

Il percorso formativo disegnato garantisce la formazione di base di un economista in grado di offrire un contributo professionale sia in ambito generale, sia in ambito manageriale d’impresa, sia in ambito finanziario.

> Consulta il Manifesto degli Studi



Il percorso formativo in Scienze economiche si concentra su determinati elementi distintivi:

  • capacità di consentire al laureato di comprendere ed applicare nozioni e competenze di carattere quantitativo e teorico (caratteristiche delle aree economiche generali e matematico scientifiche) in sinergia con le competenze più applicative ed operative (tipiche delle aree aziendali, finanziarie e giuridiche);
  • capacità di comprendere le dimensioni internazionali del funzionamento dei mercati, delle industrie, delle aziende (internazionali e/o in procinto di internazionalizzazione) e delle istituzioni-organizzazioni internazionali, anche attraverso strumenti statistici, culturali, di analisi geografica – economica e di operare in detto ambito, anche con attenzione alle opportunità offerte dalle tecnologie digitali ed in grado di valorizzare la disponibilità dei grandi aggregati di dati;
  • capacità di comprendere ed applicare conoscenze in ambito di strumenti finanziari, capacità di valutare i profili di investimento/finanziamento di famiglie, imprese ed enti;
  • capacità di analisi ed elaborazione autonoma, caratterizzante una figura professionale versatile, orientata al problem solving, alla capacità di gestire efficacemente ed efficiente il proprio tempo e quello degli altri, al team working.

Gli sbocchi lavorativi del laureato si collocano all’interno di microimprese, aziende medio-grandi (anche con prospettive di internazionalizzazione), multinazionali, studi commerciali e di consulenza, società di consulenza, enti pubblici.

Il percorso professionale offre inoltre i seguenti sbocchi professionali specifici: sindaco, esperto contabile (albo fascia B), consulente del lavoro, revisore contabile, previ tirocini previsti ed esami di abilitazione.

Il laureato si colloca in enti e istituzioni come, ad esempio, ministeri con indirizzo economico-internazionale (es. Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), enti con indirizzo economico- internazionale (es. ICE, Cassa Depositi e Prestiti) in organizzazioni internazionali o governative (es. Nazioni Unite, FAO, Banca Mondiale), Banche Centrali (es. Banca d’Italia, Banca Centrale Europea), Consob, Enti previdenziali (es. INPS).

Possono accedere al corso di laurea in Economia, management e mercati internazionali studenti in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

Non è previsto alcun test d’ingresso preclusivo, bensì un test di verifica delle conoscenze di base (cd. “test OFA – Obblighi Formativi Aggiuntivi”), che verrà somministrato automaticamente in fase di immatricolazione. Nel caso in cui dalla verifica emergessero lacune in uno o più argomenti sarà possibile comunque immatricolarsi, ma occorrerà svolgere attività supplementari, denominate appunto Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

L’importo delle tasse può variare in base alla fascia di reddito individuale (non ISEE), così come determinato nella tabella sottostante:

 

Fascia Reddito imponibile lordo dell’anno solare precedente Prima rata

 

Seconda rata Totale

da versare

1 Fino ad € 31.000,00 € 1.116,00 € 700,00 € 1.816,00 
2 Oltre € 31.000,00 € 1.116,00 € 1.100,00 € 2.216,00

L’importo di 1.116,00 euro è comprensivo della prima rata di 1.100,00 euro più i 16,00 euro dovuti per la marca da bollo virtuale.

La tassa annuale può essere suddivisa in due rate:

  • la prima rata, di euro 1.116,00 (millecentosedici/00), da versarsi contestualmente alla presentazione della domanda di immatricolazione (se effettuata prima del 09 maggio 2022);
  • la seconda rata dovrà essere pagata entro il 9 maggio 2022. A richiesta dello studente, che dimostri l’appartenenza alla fascia n. 1 (vedi tabella riportata sopra) l’importo della seconda rata sarà di euro 700,00 (settecento/00), anziché di euro 1.100,00 (millecento/00).

Consulta la pagina sulla procedura di iscrizione

Lo studente che intenda avvalersi di detta riduzione dovrà collegarsi al portale studenti e, nel menù “Dati personali”, selezionare la voce “Dichiarazione dei redditi” e seguire la procedura indicata, allegando necessariamente uno fra i seguenti modelli: Mod. Unico o Mod. 730 dell’anno 2021 (riferito all’anno 2020). Gli studenti disoccupati/inoccupati dovranno caricare una dichiarazione sostitutiva di certificazione di disoccupazione/inoccupazione (ai sensi dell’art. 46, D.P.R. N. 445/00).

Una volta caricata tale documentazione sarà sempre necessario darne comunicazione all’Ufficio amministrativo (ufficio.amministrativo@iuline.it) affinché possa verificare la congruità dei documenti e procedere al ricalcolo della seconda rata.

Tale procedura deve essere effettuata dallo studente prima della data di scadenza della seconda rata. Coloro che non avranno inoltrato la richiesta di riduzione della seconda rata saranno tenuti al pagamento della rata prevista per la fascia n.2 di cui sopra.

Coloro che si immatricoleranno dopo il 9 maggio 2022 dovranno effettuare il versamento della tassa di iscrizione (euro 1.816,00/2.216,00) in un’unica soluzione e presentare contestualmente all’immatricolazione l’eventuale domanda di riduzione della seconda rata.

Il pagamento della seconda rata effettuato oltre i termini stabiliti dall’Amministrazione (per i neo-immatricolati che effettueranno l’iscrizione prima del 9 maggio 2022) sarà soggetto al pagamento dei diritti di mora determinati come segue:

– ritardi fino a 30 giorni: mora € 70;
– ritardi superiori a 30 giorni: mora € 100;

Gli studenti regolarmente iscritti negli anni precedenti all’a.a. 2019/2020 (iscritti anni successivi al primo) dovranno attenersi alle seguenti scadenze per i versamenti:

  • la prima rata di 1.116,00 euro entro il 04 ottobre 2021;
  • la seconda rata di 1.100,00/700,00 euro entro il 09 maggio 2022.

Per i pagamenti effettuati oltre i termini stabiliti, verranno applicati i diritti di mora per la prima e la seconda rata.

Gli studenti, per sostenere gli esami di profitto o altre forme di verifica al fine di acquisire i relativi CFU, devono essere in regola con il versamento delle tasse dovute. Non sarà allo stesso tempo possibile rilasciare alcun certificato relativo alla carriera universitaria degli studenti la cui posizione risulti irregolare.

Dopo l’immatricolazione online vengono assegnate allo studente le credenziali (username e password) per l’accesso alla piattaforma IUL.
All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast.

Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum generale del percorso di studi supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Per ciascun insegnamento del percorso di studi è previsto un tutor disciplinare o tutor di insegnamento, che contribuisce alla didattica e interagisce con gli studenti della classe; in particolare, il tutor di insegnamento si occupa della didattica interattiva nei forum didattici (presenti in ciascun modulo di ogni insegnamento) e sostiene gli studenti nella preparazione delle e-tivities. Il tutor è inoltre presente nella commissione d’esame per l’insegnamento del quale è incaricato. Sono previsti con il tutor di insegnamento incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe.
Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

La durata del Corso di Laurea in ” Economia, management e mercati internazionali “, Classe L-33, è di tre anni per un totale di 180 CFU (Crediti Formativi Universitari).
Per l’anno accademico 2021/2022 i periodi di inizio e di termine delle attività didattiche sono così fissati: 20 Ottobre 2021 – 6 Giugno 2022.

 

I ANNO

INSEGNAMENTO SSD CFU sem. Docente
Istituzioni di economia SECS-P/01 9 2 MASSIMILIANO CERCIELLO
Introduzione alla matematica e principi di matematica finanziaria SECS-S/06 9 1 SONIA LOMBARDI
Istituzioni di diritto pubblico IUS/09 6 1 GIUSEPPE STRANGIO
Economia aziendale SECS-P/07 9 1 OVIDIO CORRADO
Organizzazione industriale: teoria e regolamentazione SECS-P/02 9 2 FRANCESCO BUSATO
Lingua inglese L-LIN/12 9 2 LETIZIA CINGANOTTO
Laboratorio applicato (altre conoscenze utili per il mondo del lavoro) 3 2 GIANLUIGI CISCO
Abilità informatiche 6 1 BEATRICE MIOTTI

II ANNO

INSEGNAMENTO SSD CFU sem. Docente
Diritto privato IUS/01 9 1 ALESSANDRA LANGELLA
Contabilità e bilancio SECS-P/07 9 2 RANIERI VILLI
Economia e gestione delle imprese internazionali SECS-P/08 6 1 GIUSEPPE VERONICO
Geografia politica ed economia internazionale M-GGR/02 9 1 MARIA ROSARIA CARLI
Analisi dei dati economici e finanziari SECS-S/03 9 1 GIORGIO CECCHI
Economia applicata: industrie, mercati, regioni SECS-P/06 9 2 GIANLUIGI CISCO
Politica economica SECS-P/02 9 2 SIMONA GALANO

III ANNO

INSEGNAMENTO SSD CFU sem. Docente
Economia degli intermediari finanziari SECS-P/11 9
Dinamiche della popolazione SECS-S/04 6
Diritto comunitario e del commercio internazionale IUS/13 9
Economia delle istituzioni e delle organizzazioni internazionali SECS-P/01 6
Modelli di gestione delle aziende nazionali ed internazionali SECS-P/10 9
Laboratorio applicato (altre conoscenze utili per il mondo del lavoro) 3
Due insegnamenti a scelta dello studente* 15
Prova Finale 3

TOTALE: 180 CFU

* di seguito il dettaglio degli esami a scelta previsti dal Piano di Studi, da sostenere al 3° anno per un totale di 15 CFU:

 

SEMESTRE DENOMINAZIONE SSD CFU
Società e cultura dei paesi del mediterraneo SPS/09 9
Diritto tributario IUS/12 9
Tecnologie digitale per l’impresa SECS-P/07 6
Consulenza finanziaria SECS-P/11 6
Diritto comunitario della concorrenza IUS/14 6
  • Immatricolazione ai Corsi di Studio: 26 Luglio 2021 - 17 Luglio 2022
  • Apertura richieste di Riconoscimento CFU/ Nullaosta magistrale: 01 Agosto 2022
  • Scadenza pagamento prima rata per iscrizioni anni successivi al primo: 4 Ottobre 2022
  • Scadenza pagamento seconda rata: 9 Maggio 2022
  • Scadenza richiesta di reimmatricolazione/riconoscimento CFU in ingresso a.a. 2021/2022: 29 Maggio 2022
  • Scadenza domanda di trasferimento in ingresso: 29 Maggio 2022
  • Scadenza iscrizione ai Corsi Singoli/ Scadenza richieste di Nulla osta magistrale:: 17 Luglio 2022