info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it
  • en

Non categorizzato

30/04/2021

“Europe for Youth”, un progetto per sensibilizzare la cittadinanza europea nelle scuole

L’Università Telematica degli Studi IUL, in partenariato con il Comune di Nettuno e l’Istituto Scolastico ITIS-LSA “Luigi Trafelli” di Nettuno, ha presentato il progetto “Europe 4 Youth” che intende promuovere le politiche europee, la cittadinanza e l’integrazione europea. L’attività prevede il coinvolgimento degli Enti, le Università, le istituzioni scolastiche e tutti coloro che sono interessati ai temi.

Il progetto prevede l’organizzazione di un percorso formativo/informativo costituito da un ciclo di webinar e di attività didattiche di supporto incentrati su tematiche come opportunità offerte dai programmi europei: studio, formazione e mobilità, la diffusione della conoscenza dei valori e dei diritti comuni europei, dei diritti derivanti dalla cittadinanza europea e dell’importanza dello sviluppo dell’integrazione europea, Programma Erasmus 2021-2027, opportunità di mobilità per i giovani cittadini europei, cittadinanza digitale.

Il progetto è rivolto a tutti gli studenti, le studentesse, i docenti interessati e a tutti coloro siano interessati alle tematiche.

Calendario webinar:

  • Lunedì 3 maggio ore 12.00 – Relatore: Virgilio Dastoli. Si parlerà di iniziative per la promozione di incontri e dibattiti informati sul futuro dell’Europa, sui principi della tutela dello stato di diritto.
  • Martedì 4 maggio ore 12.00 – Relatore: Paolo Ponzano. Si parlerà di diffusione della conoscenza dei valori e dei diritti comuni europei, dei diritti derivanti dalla cittadinanza europea e dell’importanza dello sviluppo dell’integrazione europea.
  • Mercoledì 5 maggio ore 12.00 – Relatore: Antonio Argenzano. Si parlerà di promozione della memoria e sugli eventi storici che hanno caratterizzato il percorso di integrazione europea a cominciare dal Manifesto di Ventotene.
  • Giovedì 6 maggio ore 16.00 – Relatore: Sara Pagliai. Si parlerà di opportunità offerte dai programmi europei per i cittadini, in particolare, per la partecipazione dei giovani ai programmi europei di studio, formazione e mobilità.
  • Venerdì 7 maggio ore 15.00 – Relatore: Simona Baggiani. Si parlerà di sistemi educativi europei e target Istruzione e Formazione 2020: verso uno spazio europeo dell’istruzione 2025.
  • Giovedì 13 Maggio ore 15.00Relatore: Laura Nava. Si parlerà delle opportunità di Erasmus + per il settore dell’istruzione scolastica.
  • Venerdì 14 Maggio ore 15.00 –  Relatore: Laura Nava. Si parlerà delle procedure per partecipare al bando, come realizzare un buon progetto.
  • Mercoledì 19 Maggio ore 15.30Relatore: Margherita Distasio.  Si parlerà della disinformazione e il fenomeno delle fake news.
  • Giovedì 20 Maggio ore 12.00 – Sara Pagliai – Si parlerà del management di un progetto europeo.
  • Venerdì 21 maggio ore 12.00Relatore: Antonio Argenzano. Si parlerà di promozione della memoria e sugli eventi storici che hanno caratterizzato il percorso di integrazione europea a cominciare dal Manifesto di Ventotene.
  • Mercoledì 26 maggio 2021 ore 12.00Il futuro dell’Europa” – Relatore: Virgilio Dastoli  
  • Giovedì 3 giugno 2021 ore 15.30 “La cittadinanza digitale”- Relatore: Magherita Di Stasio
  • Lunedì 7 giugno ore 15.30 “Le opportunità per gli alunni in Europa” – Relatore: Angela Miniati
  • Martedì 8 giugno 2021 ore 15.30 “La comunicazione: una prospettiva europea” – Relatore: Margherita Di Stasio
  • Venerdì 11 giugno ore 15.30 “La professione docente in Europa” – Relatore: Simona Baggiani

>> Per partecipare al progetto e seguire i webinar, compilare il form di registrazione.

Poco prima dell’avvio del webinar, gli utenti riceveranno tramite e-mail la procedura per accedere alla sessione live.

Per informazioni e assistenza tecnica scrivere a: segreteria.webinar@iuline.it

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in scienze motorie: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di scienze motorie online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp. Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE. Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea triennale in Scienze motorie, pratica e gestione delle attività sportive sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea è di €2.500 rateizzabili in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione> Sezione Lauree> Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea triennale in Scienze motorie, pratica e gestione delle attività sportive è necessario il diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea triennale in Scienze motorie, pratica e gestione delle attività sportive prevede lo studio di materie come Didattica delle attività motorie, Pedagogia sperimentale e nuove tecnologie, Fisiologia, Teoria e didattica degli sport di squadra, ma anche Economia aziendale e laboratorio informatico, oltre alla lingua straniera. 

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in scienze dell’educazione: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di scienze dell’educazione online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp.

Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE.

Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea triennale in Scienze e tecniche dell’educazione e dei servizi per l’infanzia sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea varia da € 1.800 a € 2.200 in base al reddito individuale, rateizzabile in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione> Sezione Lauree > Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea triennale in Scienze e tecniche dell’educazione e dei servizi per l’infanzia è necessario il diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea triennale in Scienze e tecniche dell’educazione e dei servizi per l’infanzia prevede lo studio di materie come Pedagogia delle relazioni formative, Teorie e tecniche della comunicazione per l’infanzia, Laboratorio di formazione per i contesti educativi dell’infanzia e laboratorio informatico, oltre alla lingua straniera. 

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in scienze psicologiche: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di scienze psicologiche online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp.

Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE.

Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea triennale in Scienze psicologiche delle risorse umane, delle organizzazioni e delle imprese sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea varia da da € 1.800 a € 2.200 in base al reddito individuale, rateizzabile in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione> Sezione Lauree> Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea triennale in Scienze psicologiche delle risorse umane, delle organizzazioni e delle imprese è necessario il diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea triennale in Scienze psicologiche delle risorse umane, delle organizzazioni e delle imprese prevede lo studio di materie come Psicologia sociale, Psicologia dello sviluppo, Psicometria, Psicologia del lavoro e delle organizzazioni, ma anche Economia e gestione delle imprese e laboratorio informatico, oltre alla lingua straniera. 

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in economia: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di Economia online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp.

Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE.

Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea triennale in Economia, management e mercati internazionali sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea varia da da € 1.800 a € 2.200 in base al reddito individuale, rateizzabile in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione> Sezione Lauree> Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea triennale in Economia, management e mercati internazionali è necessario il diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea triennale in Economia, management e mercati internazionali prevede lo studio di materie come Economia aziendale, Organizzazione industriale: teoria e regolamentazione, Contabilità e bilancio, Analisi dei dati economici e finanziari, ma anche Istituzioni di diritto pubblico e laboratorio informatico, oltre alla lingua straniera. 

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in scienze della formazione degli adulti: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di scienze della formazione degli adulti online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp.

Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE.

Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea magistrale in Innovazione educativa ed apprendimento permanente nella formazione degli adulti in contesti nazionali ed internazionali sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea varia da da € 1.800 a € 2.200 in base al reddito individuale, rateizzabile in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione> Sezione Lauree> Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea magistrale in Innovazione educativa ed apprendimento permanente nella formazione degli adulti in contesti nazionali ed internazionali è necessario il diploma di laurea triennale o titolo equipollente.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea magistrale in Innovazione educativa ed apprendimento permanente nella formazione degli adulti in contesti nazionali ed internazionali prevede lo studio di materie come Informatica applicata alla formazione degli adulti, Pedagogia sperimentale per un digital learning formativo, Psicologia dello sviluppo nell’arco della vita, Modelli educativi nella formazione continua, ma anche Valori e formazione nelle società complesse, oltre alla lingua straniera. 

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in comunicazione: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di Comunicazione innovativa online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp.

Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE.

Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea triennale in Comunicazione innovativa, multimediale e digitale sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea varia da da € 1.800 a € 2.200 in base al reddito individuale, rateizzabile in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione> Sezione Lauree> Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea triennale in Comunicazione innovativa, multimediale e digitale è necessario il diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea triennale in Comunicazione innovativa, multimediale e digitale prevede lo studio di materie come Teorie della comunicazione e dei media digitali, Psicologia sociale della comunicazione interculturale, Informatica e tecnologie della comunicazione digitale, Psicologia del lavoro e delle organizzazioni, ma anche Estetica dei linguaggi audiovisivi e Laboratorio di tecniche di scrittura e linguaggi del giornalismo, oltre alla lingua straniera. 

24/02/2021

Iscrizioni laurea online in giurisprudenza: Informazioni e costi

Aperte le iscrizioni al corso di Giurisprudenza online

Come iscriversi

La procedura online si effettua autonomamente dal portale Gomp.

Dopo essersi registrati ed avere effettuato l’accesso con le credenziali ricevute occorre selezionare, dal menù ISCRIZIONE, la voce LAUREE E SUCCESSIVAMENTE – DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE.

Al termine della procedura occorre stampare il pdf del documento generato, apporre la marca da bollo di 16€, firmarlo ed inviarlo per posta a UNIVERSITA’ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE entro 15 giorni dalla data della domanda. Una volta effettuato il pagamento della prima rata, la procedura di immatricolazione è perfezionata.

Iscrizioni aperte tutto l’anno

Le iscrizioni al corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza sono aperte durante tutto l’anno accademico, da agosto a giugno. Le iscrizioni pervenute a conclusione dell’anno accademico saranno considerate ultimate con il pagamento dell’intera retta annuale.

Quanto costa

Il costo annuale del corso di laurea varia da da da € 2.000 a € 2.500 in base al reddito individuale, rateizzabile in 2 soluzioni.

Come funziona il riconoscimento dei crediti

La procedura per la richiesta di riconoscimento CFU è online: sarà necessario registrarsi al Portale Gomp, procedere dal menù Iscrizione > Sezione Lauree > Valutazione preventiva della carriera pregressa e scegliere la voce interessata. Una Commissione didattica sarà preposta alla valutazione della carriera pregressa e, nei tempi più brevi possibili, l’utente sarà ricontattato dalla segreteria didattica tramite e-mail.

Requisiti di ammissione

Per iscriversi al corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza è necessario il diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero.

Test di valutazione delle conoscenze

Non sono previsti test di ammissione, ma semplicemente una valutazione delle conoscenze di ingresso dello studente.

Metodologia e piano di studi

All’interno della piattaforma IUL è possibile seguire le videolezioni in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi dispositivo. Per ogni disciplina sono disponibili materiali di supporto (slides e documenti in formato pdf) e podcast. Lo studente è assistito in tutto il percorso da un Tutor specializzato che attraverso il forum supporta tutta l’attività didattica e risponde alle richieste di approfondimento. Sono previsti, inoltre, incontri virtuali (sincroni) facoltativi che coinvolgono tutta la classe. Alla fine di ogni modulo, lo studente avrà la possibilità di sostenere prove intermedie (studio di singoli casi o project work).

Gli esami si svolgono in presenza e in forma orale in una delle sedi IUL convenzionate sul territorio italiano.

Il piano di studi del corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza prevede lo studio di materie come Storia del diritto medievale e moderno, Istituzioni di diritto privato, Storia del diritto romano, Diritto civile, Diritto commerciale, Diritto processuale civile, ma anche informatica di base e la lingua straniera. 

4/09/2020

Una finestra sui processi creativi: potenziare le soft skills attraverso la didattica laboratoriale

Per Serramenti Falchetti l’innovazione nasce dal confronto, dall’ascolto e, naturalmente, dalla capacità di sviluppare soluzioni creative: è alla luce di questo approccio che il team di ricerca (composto da Concetta Russo, Chiara Giunti, Gloria Bernardi, Sara Mori, Alessandra Pierro) ha indagato i temi del processo creativo nel progetto IWDPD Innovation in Window and Door Profile Designs.

Le fasi preliminari hanno fornito spunti teorici per affrontare l’ambito della creatività attraverso il disegno infantile con la progettazione di un percorso di formazione-ricerca in aula. L’attività laboratoriale è un contesto ideale per osservare i bambini come soggetti attivi nella costruzione di nuove conoscenze e per supportarli nello sviluppo di competenze trasversali. Nello specifico, si è pensato un’attività didattica che, attraverso il disegno creativo, promuovesse obiettivi di apprendimento come la comprensione delle informazioni utili a eseguire una consegna, la capacità di lavorare in gruppo e di esprimere la propria creatività.

La ricerca ha coinvolto una III classe della scuola primaria di San Casciano Val di Pesa (FI), che ha già collaborato a diversi progetti sullo sviluppo della creatività. Nel corso dell’attività, le docenti sono state accompagnate dalle ricercatrici attraverso la co-progettazione degli interventi, la sperimentazione in classe e la restituzione dei risultati. Per ogni step, inoltre, il gruppo di ricerca ha fornito schede di osservazione ad hoc.

Nella prima fase, le maestre hanno scritto una favola incentrata sul tema delle finestre e, dopo averla letta in classe, li hanno invitati a illustrarne un passaggio a loro scelta. Il lavoro di ideazione è stato facilitato da un momento di confronto che ha permesso a ricercatrici e docenti di scegliere le soluzioni più adatte al suo progetto. Ai bambini è stato chiesto anche di esplorare il concetto di finestra attraverso il proprio mondo emotivo: ognuno ha così rappresentato quello che avrebbe voluto vedere aprendola e quello che invece avrebbe preferito buttarne fuori. Questo livello è stato approfondito anche nella fase seguente, in cui ciascuno ha raccontato il proprio disegno alla classe, insieme alle insegnanti e alle ricercatrici.

Nel passaggio successivo, infine, i bambini hanno lavorato in gruppi per realizzare un unico disegno, scegliendo elementi tratti dai lavori individuali e progettandone nuovi da creare insieme. Al termine, ogni gruppo ha presentato il proprio elaborato agli altri.

Il momento finale di restituzione con le ricercatrici ha evidenziato come questa esperienza abbia favorito il potenziamento di soft skill importanti per lo sviluppo e la crescita. L’attività di gruppo ha permesso che le conoscenze acquisite assumessero nuovi significati, passaggio alla base di ogni processo creativo. Alessandra Falchetti, titolare dell’azienda ha così commentato: «Questo lavoro dimostra come i bambini possano ispirare soluzioni a cui noi adulti non pensiamo, perché ragionano senza schemi precostituti».


Riferimenti

Pagina del progetto >> 

Info

Chiara Giunti, Concetta Russo
Dipartimento di Scienze Umane
c.giunti@iuline.it, c.russo@iuline.it

29/01/2018

Tuttoscuola: il 7 febbraio diretta gratuita su “Tecnologia e didattica, come vivere un’esperienza di edutainment in classe”

Basta una semplice connessione a Internet e un’intera classe di studenti può collegarsi in videoconferenza con un’altra classe per interagire, confrontarsi e condividere percorsi e attività didattiche come visite guidate virtuali di realtà lontane, ma anche vere e proprie lezioni su specifici argomenti e tematiche collegate al mondo della tecnologia, vivendo un’esperienza di edutainment all’avanguardia. Fantascienza? No, semplice sviluppo delle competenze del XXI secolo in chiave collaborativa.

Tuttoscuola, da sempre impegnata in un percorso di ricerca di buone pratiche, organizza un webinar gratuito il prossimo 7 febbraio, alle ore 17.00, con l’obiettivo di condividere e far conoscere esperienze che possano essere di stimolo per i docenti. Titolo della diretta: “A scuola di buone prassi, tra competenze e tecnologia: viaggio intorno al mondo con Skype in The Classroom”. Riceverai attestato di partecipazione rilasciato da ente accreditato.

Iscriviti al webinar gratuito del 7 febbraio, alle ore 17.00, clicca qui

Il webinar di mercoledì 7 febbraio, tenuto dalla prof.ssa Cristiana Pivetta, docente esperta di tecnologia, ha l’obiettivo di unire due aspetti innovativi e di grande interesse per docenti ed alunni: mostreremo come alcuni strumenti informatici, fruibili gratuitamente, possano aiutare la progettazione e l’azione didattica, incidendo sulla parte di motivazione e di contenuto.

Gli studenti potranno, rimanendo seduti al loro banco, iniziare un viaggio nel mondo, confrontarsi, discutere e riflettere con i loro coetanei di altri Paesi. Contemporaneamente, questo aspetto, aiuterà gli alunni a riflettere sulla dimensione delle competenze, siano esse di natura trasversale (le famose soft skills), che di cittadinanza.

Le esperienze virtuali realizzate contribuiranno a formare/rafforzare lo spirito critico dei nostri alunni favorendo la costruzione del senso di appartenenza ad una comunità globale. Il webinar fornirà al docente strumenti, indicazioni e suggerimenti pratici per implementare un percorso simile partendo dai bisogni dei propri discenti. Iscriviti alla diretta di Tuttoscuola e preparati a partire per un viaggio appassionante e di grande spessore didattico!

La partecipazione al webinar dà diritto all’attestato di partecipazione.

Come funziona il webinar
Ti colleghi a Internet (da pc, tablet o smartphone), clicchi sul link che Tuttoscuola fornirà via mail e guardi e ascolti l’esperto. Facilissimo. Non puoi connetterti mercoledì 7 febbraio, alle 17.00? Potrai visionare gratis la registrazione quando e quante volte vorrai (purché ti iscrivi prima dell’inizio del webinar).

Per ogni dubbio o domanda scrivere a formazione@tuttoscuola.com

 

24/01/2018

Offerta formativa IUL: al via il Master di II livello per “Giurista di impresa”

L’Ateneo IUL presenta il Master di II livello in “Giurista di impresa”  che si propone come un percorso in grado di sviluppare le competenze necessarie per operare nel ruolo di legale d’impresa, dipendente o dirigente, specializzato nella consulenza ad ampio spettro alle aziende.
Il corso, sotto la direzione dell’Avvocato Berardino Frontuto, offre una preparazione approfondita sulle principali problematiche legali che riguardano il mondo dell’impresa. Requisito di accesso è il possesso di un diploma di Laurea Magistrale o Vecchio ordinamento. Il Master è erogato in modalità blended e prevede lo svolgimento di un tirocinio presso strutture convenzionate e una discussione finale in presenza.

Il Master ha la durata di un anno accademico e prevede il rilascio di 60 CFU pari a 1500 ore di cui:
• 450 ore di didattica erogativa in presenza con frequenza obbligatoria di almeno il 75%;
• 550 ore di tirocinio curriculare;
• 500 ore di lavoro individuale e didattica interattiva online.

Le iscrizioni al Master sono aperte fino al 31 Gennaio 2018.
Il Master nasce dalla collaborazione avviata dalla IUL con l’Ente Risorse S.r.l. che ha sede a Potenza e presso il quale l’Ateneo ha aperto un Polo Tecnologico.
Risorse S.r.l., ente di formazione con sede a Potenza, è impegnato da anni nel settore della formazione continua. Opera nel campo della ricerca e dell’intervento per la gestione e lo sviluppo delle risorse umane e territoriali ed è specializzato nella progettazione di interventi formativi su commesse di Enti Pubblici e società private.

Con questa collaborazione, dunque, la IUL rafforza la propria presenza in Basilicata. Una sinergia che consentirà all’Ateneo di valorizzare la propria offerta formativa e di progettare nuovi percorsi per rispondere alla domanda di formazione nel territorio.
Il Polo Tecnologico è già operativo per fornire supporto su corsi di laurea, master e corsi di perfezionamento.
Per informazioni sul Master:

segreteria@iuline.it – T. 055.2380385
www.risorse.web.it – info@risorse.web.it – T. 0971.1835212

22/01/2018

Lavoro e formazione: le strategie di intervento per affrontare il cambiamento professionale

Una riflessione sull’attuale situazione di crisi e sui nuovi confini del mondo del lavoro, per delineare alcuni cambiamenti che il lavoratore è chiamato ad affrontare nel suo percorso professionale. È questa la prospettiva illustrata da Immacolata Messuri, ricercatrice di Pedagogia generale e sociale dell’Ateneo IUL, nell’articolo “Progettualità utopica e identità lavorative” (LINK ALL’ARTICOLO) pubblicato lo scorso dicembre sulla collana scientifica di Studi di Formazione (20,375-386,2017-2).
Nel testo viene presentata una strategia di intervento basata su una “progettualità utopica” del singolo, il quale dovrebbe assumere un atteggiamento attivo e propositivo. Progettare il proprio futuro significa convincersi del fatto che il futuro professionale dipende anche in parte da se stessi e che non bisogna arrendersi di fronte a eventuali episodi negativi. In tal senso, diventa necessario acquisire competenze professionali sempre più specifiche e competitive e, allo stesso tempo, mostrare una capacità di adattarsi a richieste impreviste nei diversi contesti lavorativi, mettendo anche in gioco l’esperienza professionale pregressa. Le nuove esigenze del mercato richiedono dunque una strategia nella progettazione professionale che investe la dimensione educativa e formativa dell’individuo sin dalla giovane età. Alla luce di queste tematiche, viene messo in evidenza come la strategia del counseling possa essere una tipologia di intervento adeguata per fronteggiare questa necessità e fare in modo che gli individui possano costruire una nuova identità lavorativa.
Clicca qui per scaricare l’articolo in formato pdf. (LINK ALL’ARTICOLO)

20/04/2018

Come diventare educatore socio-pedagogico o pedagogista: l’offerta formativa IUL su misura

Con l’approvazione della legge di Bilancio per il 2018, sono stati introdotti gli emendamenti relativi alla disciplina delle professioni di educatore professionale socio-pedagogico e di pedagogista.
Secondo la normativa, la qualifica di educatore professionale socio-pedagogico è attribuita con la laurea triennale classe L-19 in Scienze dell’Educazione e della Formazione, mentre per la qualifica di pedagogista è necessario un diploma di laurea abilitante in diverse classi di laurea magistrale, tra cui la LM-57 in Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua.

L’Ateneo telematico IUL, da diversi anni, dispone all’interno della propria offerta formativa di entrambi i corsi di laurea che consentono il conseguimento di entrambe le qualifiche.
Il corso di laurea triennale “Metodi e tecniche delle interazioni educative” (classe L-19) si rivolge prevalentemente ai docenti e a tutti coloro che intendono lavorare con e per la scuola, attraverso l’uso delle nuove tecnologie per l’apprendimento. Il corso ha l’obiettivo di formare un professionista in grado di operare nell’ambito dell’istruzione, dell’educazione e della formazione professionale.

Il corso di laurea magistrale in “Innovazione educativa ed apprendimento permanente” (classe LM-57), invece, è rivolto principalmente a docenti e ad esperti della progettazione formativa e curricolare, rispetto alle diverse situazioni di lavoro, ai contesti territoriali e agli obiettivi differenziati degli interventi educativi e di formazione continua. Il corso ha l’obiettivo di preparare specialisti competenti nell’erogazione, promozione, organizzazione, coordinamento e valutazione dei servizi formativi.

La legge di Bilancio introduce inoltre la possibilità, per alcune categorie di persone, di ottenere, entro i prossimi tre anni, la qualifica di educatore professionale socio-pedagogico attraverso un corso intensivo di formazione di 60 crediti formativi universitari, organizzato dai vari Atenei, anche con attività di formazione a distanza. La IUL sta elaborando, per l’anno accademico 2018/2019, un’offerta formativa ad hoc da 60 CFU per consentire il raggiungimento della qualifica.

Possono accedere a questi corsi solo coloro che sono in possesso di uno dei seguenti requisiti:
a) inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
b) svolgimento dell’attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro o con autocertificazione dell’interessato;
c) diploma rilasciato entro l’anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.

 

31/03/2017

La IUL presente anche a Reggio Calabria

La IUL e ISV Group hanno stipulato un accordo per la realizzazione di un Polo tecnologico universitario nell’Area Metropolitana dello Stretto. Un sodalizio grazie al quale ISV Group diventa una sede operativa dell’Ateneo telematico con il compito di offrire orientamento e supporto alle attività didattiche degli studenti attraverso personale e tutor specializzati. Nel Polo gli studenti potranno anche sostenere gli esami in presenza.

Logo dell'ente ISV Group ISV Group è un’organizzazione che ha sede a Reggio Calabria e che vanta una consolidata esperienza nel settore dell’alta formazione, della specializzazione professionale e dell’aggiornamento della Pubblica Amministrazione. Tra le sue principali attività, ISV propone percorsi formativi inediti e d’eccellenza, che valorizzano le competenze offerte dal sistema universitario e delle professioni attraverso la didattica in aula o a distanza.

Con questa collaborazione, dunque, la IUL rafforza la propria presenza in Calabria e nell’area Metropolitana dello Stretto di Messina. Una sinergia che consentirà all’Ateneo di valorizzare la propria offerta formativa e di progettare nuovi percorsi per rispondere alla domanda di formazione nel territorio.

Il polo tecnologico è già operativo per fornire supporto su corsi di laurea, master e corsi di perfezionamento.

 

Per informazioni:

ISV Group – via Demetrio Tripepi, 14 – 89123 Reggio Calabria

Sito web: www.isvgroup.it