info@iuline.it / 06 96668278

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it
  • en

Qualità di Ateneo

L’Università IUL individua nel Sistema di Assicurazione Interna della Qualità lo strumento per garantire l’efficacia e l’efficienza nel raggiungimento degli obiettivi di eccellenza nel progresso scientifico e tecnologico.

La mission dell’Ateneo è quella di contribuire allo sviluppo della società della conoscenza attraverso la ricerca e la formazione di alta qualità, utilizzando e sfruttando a pieno le metodologie e tecnologie più moderne, in attuazione delle libertà di ricerca, di insegnamento e di apprendimento.

La cultura della qualità contribuisce alla realizzazione della mission di Ateneo. Per tale ragione gli Organi di Governo dell’Università hanno costituito un Presidio di Qualità di Ateneo (PQA) che ha il compito di individuare misure e percorsi concreti per promuovere il miglioramento delle prestazioni dell’Ateneo nonché di progettare, implementare e mantenere un Sistema di Assicurazione Interna della Qualità in accordo alle linee guida ANVUR, nel rispetto della normativa di riferimento (L. n. 240/2010; D.P.R. n. 76/2010; D. Lgs. n. 19/2012).

Il Presidio di Qualità di Ateneo svolge funzioni di accompagnamento, supporto e attuazione della Politica di Assicurazione della Qualità di Ateneo (AQ) per la formazione e la ricerca, promuove la cultura per la qualità, svolge attività di sorveglianza e monitoraggio, promuove il miglioramento continuo e supporta le strutture di Ateneo nella gestione dei processi di qualità.

Il Presidio organizza attività di informazione/formazione per il personale a vario titolo coinvolto nel processo, attività di auditing interno sull’organizzazione della formazione e la ricerca, organizza e sovrintende ad ulteriori iniziative in tema di attuazione delle politiche di qualità ricollegabili alle attività formative e alla ricerca.

Gli interlocutori del Presidio all’interno dell’Ateneo sono gli Organi di Governo per le funzioni di consulenza e le Strutture Didattiche e di Ricerca (Corsi di Studio, Dipartimenti ed eventuali strutture di raccordo) per le funzioni di sorveglianza e monitoraggio, di promozione del miglioramento continuo e di supporto all’organizzazione.

Il Sistema di Assicurazione Interna della Qualità della IUL sarà oggetto di riesame periodico e di modifiche costanti nell’ottica del miglioramento continuo in funzione anche del mutamento dei piani e programmi di sviluppo e dei risultati raggiunti.

Gli Organi di Governo dell’Università, pienamente consapevoli dell’importanza della scelta strategica effettuata, utilizzeranno il Sistema di Assicurazione Interna della Qualità al fine di tendere all’eccellenza nella formazione, nella ricerca universitaria e nelle attività amministrative e di servizio.

La conseguente Politica di Assicurazione della Qualità sarà utilizzata per definire obiettivi coerenti e misurabili, attraverso appositi indicatori di processo e di prodotto, in relazione alle esigenze di tutti gli attori della comunità scientifica ed accademica della IUL (studenti, docenti, ricercatori e personale tecnico-amministrativo). Gli obiettivi saranno impiegati come strumento utile per tenere sotto controllo e migliorare il livello dei servizi offerti nelle attività multidisciplinari di ricerca di base ed applicata, e nelle attività di supporto tecnico ed amministrativo.