info@iuline.it / 055 0380900

Accreditata MUR con D.M. 02/12/2005
  • it

Laboratorio di Metodologia della Ricerca

Coordinatore: Tommaso Fratini

Membri del Laboratorio: Chiara Giunti, Tommaso Fratini, Sara Mori, Massimiliano Naldini, Paola Nencioni

Il modello di ricerca adottato dalla IUL si caratterizza per una forte inclinazione e tensione verso la consapevolezza metodologica del proprio operato. A partire dall’originario impianto della ricerca pedagogica di tipo più speculativo e descrittivo sui problemi della scuola e della formazione umana, l’Ateneo si volge maggiormente alla ricerca empirica e alla discussione critica sui metodi d’indagine da utilizzare. In tale prospettiva l’Ateneo IUL ha creato un laboratorio di metodologia permanente e diffuso, aperto a contributi e confronti con i soggetti esterni e con la comunità scientifica.

Il Laboratorio di metodologia della Ricerca si pone i seguenti obiettivi: rendere esplicite le modalità di ricerca utilizzate; effettuare su di esse un monitoraggio e un confronto; promuovere processi di autoconsapevolezza attraverso la discussione scientifica.

La finalità ultima è quella di favorire una necessaria riflessione critica sul modo di operare dell’Ateneo, funzionale a un miglioramento degli stessi progetti di ricerca intrapresi e a un ulteriore consolidamento dell’identità intellettuale dell’Università IUL.

Il Laboratorio organizza seminari sulla metodologia della ricerca con cadenza periodica tenuti in presenza o da remoto da esperti qualificati a livello nazionale.

Gli incontri, con cadenza semestrale, sono imperniati su temi diversificati, tali da abbracciare ad ampio spettro vari ambiti della ricerca nelle scienze umane. Alcuni degli argomenti proposti sono:

  • la ricerca in pedagogia e le questioni generali di metodo;
  • la ricerca azione;
  • i metodi qualitativi;
  • l’analisi di dati testuali tramite software;
  • l’analisi del contenuto dei documenti;
  • i metodi nella ricerca linguistica;
  • i metodi e le tecniche nella ricerca sul digitale e nelle scienze dell’apprendimento;
  • i metodi quantitativi;
  • la ricerca sperimentale;
  • il metodo nella storia delle scienze umane;
  • le questioni aperte nel ragionamento statistico;
  • il metodo clinico.

Eventi online

Anno accademico 2022/2023

  • 12/12/2022 e 20/02/2023 – Prof. Roberto Trinchero (Università di Torino), La ricerca in pedagogia: questioni generali del metodo sperimentale.
  • 12/04/2023 – Prof. Giuseppe Scaratti (Università di Bergamo), La ricerca-azione.

Anno accademico 2023/2024

  • 16 febbraio 2024 – Prof.ssa ArjunaTuzzi (Università di Padova), L’analisi di dati testuali tramite software: problemi e prospettive.