• it
  • en

L'università online per la società che cambia

vai sul sito Unifi via sul sito Indire

Accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze.

News

11/07/2019

Progetto “Gender School”, docenti in prima linea per contrastare la violenza di genere

Nel 2015 la Presidenza del Consiglio dei ministri ha adottato il “Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere“, con l’obiettivo di educare alla parità e al rispetto delle differenze, superare gli stereotipi che riguardano il ruolo sociale della donna e dell’uomo, promuovere il rispetto dell’identità di genere, culturale, religiosa, sessuale, delle opinioni e dello status economico e sociale, attraverso la formazione e l’informazione della collettività scolastica.

Nel quadro di tale Piano d’azione, l’Indire e il Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri hanno recentemente dato vita a una proficua e attiva collaborazione che ha portato alla nascita di un nuovo progetto, articolato su tutto il territorio nazionale, che punta a far entrare nella scuola due temi estremamente attuali e fra loro collegati, quello della parità di genere e del contrasto della violenza.

L’iniziativa, denominata Gender School – Affrontare la violenza di genere, prevede in una prima fase, in partenza il prossimo 18 settembre, l’avvio di un piano nazionale di formazione dei docenti e del personale della scuola su un ambiente online dedicato, ricco di lezioni e di materiali costantemente a disposizione degli iscritti. Il modello formativo, realizzato dall’Indire in collaborazione con l’Università Telematica degli Studi IUL, dà infatti la possibilità di accedere da qualsiasi luogo e in qualunque momento ai contenuti didattici (lezioni, video, podcast, materiali di studio, forum tematici, ecc.) e prevede una costante assistenza da parte di docenti e tutor qualificati.

La formazione online rappresenta solo il primo gradino di un programma educativo più ampio, pensato per aiutare gli insegnanti a portare in classe un nuovo “approccio di genere” capace di costruire relazioni non discriminatorie tra ragazzi e ragazze, sensibilizzare gli studenti ad anticipare e a prevenire i contrasti, superare gli stereotipi, rispettare le differenze e rafforzare la consapevolezza sui diversi aspetti che compongono la cultura delle pari opportunità.

Il progetto, diviso in fasi, proseguirà nel corso dei mesi con una combinazione articolata di azioni di comunicazione didattica, di educazione e formazione, di sensibilizzazione socio-culturale, con una ricaduta prevista sugli studenti di tutte le età e dell’intero territorio nazionale. Oltre alla formazione online, l’Indire curerà nelle prossime settimane anche la realizzazione di un portale interamente dedicato a questi temi.

Il piano di educazione e formazione online, gratuito e accessibile, partirà il 18 settembre 2019.

Le iscrizioni al percorso sono già aperte. Per iscriversi c’è tempo fino al 16 settembre: è sufficiente dare un’occhiata alla guida all’iscrizione e registrarsi poi sull’ambiente online https://gomp.iuline.it

 

Iscriviti entro il 16 settembre! >>

Serve una mano con il primo accesso? Qui la guida alle iscrizioni >>

 

Vuoi saperne di più?

 

 

 

Autore: Costanza Braccesi, INDIRE