• it
  • en

L'università online per la società che cambia

vai sul sito Unifi via sul sito Indire

Accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze.

Corsi di Perfezionamento

Progettare e valutare l’innovazione in classe a.a. 2017/2018

Corso di Perfezionamento a.a. 2017/2018

Direttore del Corso: Andrea Benassi

Docenti del Corso: Andrea Benassi, Elena Mosa, Silvia Panzavolta, Francesca Storai


Il corso è rivolto ai docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado che vogliono approfondire e sperimentare nella propria classe la “Didattica per Scenari“, un approccio innovativo e sostenibile alla didattica per competenze già adottato con successo da oltre mille classi in tutta Europa.

Il Corso si compone di due macro temi: la progettazione per scenari didattici e un protocollo di auto-analisi basato sulla videoregistrazione della lezione in classe. Questi aspetti si collocano in un rapporto di complementarietà dove il primo è funzionale all’acquisizione di un metodo di progettazione ampiamente testato e sperimentato (la cosiddetta “didattica per scenari”), mentre il secondo è pensato per promuovere il miglioramento dell’efficacia del proprio intervento didattico, grazie ad un protocollo autovalutativo che permette di rileggere la propria performance in classe.

Il metodo della “didattica per scenari” si è consolidato attraverso una lunga esperienza di applicazione su campo, sia in Europa che in Italia. È stato sperimentato con successo nell’ambito del progetto Itec, promosso dalla Commissione Europea in 2.500 classi di 20 paesi europei, arrivando a coinvolgere fino a 50.000 studenti. Il monitoraggio sul progetto, condotto dall’Università di Manchester, evidenzia molti aspetti positivi, tra cui l’uso del pensiero creativo, l’esperienza di ruoli diversi sia da parte del docente che dello studente, il miglioramento delle competenze disciplinari ecc. Successivamente a questa esperienza europea, il metodo della didattica per scenari è stato ampiamente testato in progetti nazionali, quali ad esempio Avanguardie educative.

Il secondo macrotema, il protocollo di video osservazione e analisi EVIDENT (Evidence-based VIDeo Enquiry iN Teaching), vanta da una parte un’ampia letteratura scientifica di riferimento e numerosi casi applicativi in ambito internazionale e nazionale e, dall’altra, il consolidamento ottenuto grazie a tre anni consecutivi di applicazione nel Corso di Laurea triennale in “Metodi e tecniche delle interazioni educative” (Cl. L-19) della Italian University Line – IUL.

I due macrotemi sono pertanto complementari e finalizzati non solo ad introdurre elementi di innovazione della didattica quotidiana, orientata allo sviluppo delle competenze del XXI secolo, ma anche a sedimentare la pratica autovalutativa, fondamentale quando si sperimentano processi di innovazione.

Gli obiettivi del Corso sono:

  • acquisire una metodologia a supporto della didattica per competenze;
  • sviluppare scenari didattici innovativi centrati sullo studente finalizzati alla promozione delle competenze per il XXI secolo;
  • sperimentare nella propria classe setting d’aula innovativi potenziati dalle ICT;
  • acquisire metodi e strumenti per l’autoanalisi delle pratiche didattiche attraverso l’utilizzo della videoripresa;
  • acquisire metodi e strumenti per interagire all’interno di una comunità di apprendimento tra pari.

 

Il Corso di Perfezionamento (20 CFU) è interamente fruibile online ed ha una durata annuale (da novembre 2017 ad aprile 2018), pari a 500 ore complessive. Un CFU equivale a 25 ore di lavoro dello studente, includendo l’attività didattica frontale, la didattica interattiva, gli eventuali laboratori e lo studio individuale.

Le attività dei moduli prevedono momenti di approfondimento individuale su contenuti proposti dai docenti, a cui si affiancano momenti più operativi, sia in modalità sincrona, ovvero tramite il sistema di videoconferenza, sia asincrona per mezzo del forum.

Sono inoltre previsti interventi sincroni da parte di esperti di fama internazionale: Jim Ayre, Giovanni Biondi, Mario Castoldi, Francesc Pedró e Pier Cesare Rivoltella.

Il Corso è strutturato nei seguenti 4 moduli:

Moduli SSD CFU
Inquadramento contenuti e ambientamento M-PED/04

Pedagogia sperimentale

1
Progettazione didattica per scenari M-PED/04

Pedagogia sperimentale

8
Documentare, riflettere e osservare con la videoanalisi M-PED/04

Pedagogia sperimentale

8
Project Work 3
TOTALE CFU 20

Il costo complessivo di iscrizione, frequenza, esame finale e conferimento del certificato finale è di 500,00 € (cinquecento/00 euro) da versare in un’unica soluzione al momento dell’iscrizione.

Per chiunque ne fosse in possesso, è possibile effettuare il pagamenti tramite la Carta del Docente.

Il modulo di iscrizione (scaricabile dal sito www.iuline.it) dovrà essere inviato alla Segreteria IUL (Via M. Buonarroti n. 10 – 50122 Firenze), con allegati i seguenti documenti:

  • una marca da bollo del valore di € 16,00 (sedici/00) applicata sulla prima pagina della domanda di iscrizione;
  • una fotografia formato tessera firmata in originale su un lato e applicata sulla prima pagina della domanda di iscrizione;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • autocertificazione o certificato originale relativo al titolo di studio posseduto con l’indicazione del voto finale;
  • ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento della quota versata tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato alla Italian University Line – IUL, presso le Poste Italiane, codice IBAN: IT 56 R 07601 028000 00075042267; ovvero su bollettino postale c/c n. 75042267, intestato alla Italian University Line – IUL, Via M. Buonarroti, 10, 50122 Firenze; ovvero tramite la carta docente. In tutti e tre i casi indicare quale causale obbligatoria: “Iscrizione CP Innovazione in classe”.

 

Per una migliore organizzazione è consigliabile anticipare il modulo di iscrizione tramite mail (segreteria@iuline.it) o fax (055 2380395).

Le iscrizioni al Corso sono aperte fino al 12 gennaio 2018. L’inizio delle attività didattiche è previsto per il mese di novembre 2017.

Per maggiori informazioni:

Segreteria IUL Tel. 0552380568 / 0552380385; indirizzo e-mail: segreteria@iuline.it