• it
  • en

L'università online per la società che cambia

vai sul sito Unifi via sul sito Indire

Accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze.

News

17/03/2015

Lectio magistralis di Remo Bodei il 10 marzo nella sede IUL di Firenze

Martedì 10 marzo, alle ore 11.00, Remo Bodei terrà a Firenze una lectio magistralis sul tema “Crescere su se stessi: filosofia, educazione e internet”.

L’incontro con il filosofo e storico della filosofia è promosso dalla IUL – Italian University Line, l’Ateneo telematico partecipato dall’Indire e dall’Università degli Studi di Firenze.

Remo Bodei, che insegna alla Ucla di Los Angeles, si è laureato alla Scuola Normale di Pisa, è un noto studioso del pensiero di Hegel e di molteplici aspetti e autori della filosofia moderna e contemporanea, con particolare attenzione alle dimensioni della soggettività e alla complessità della sua condizione contemporanea. Tra i suoi libri più recenti, “La civetta e la talpa. Sistema ed epoca in Hegel” e “Generazioni. Età della vita, età delle cose”. Il focus dell’intervento riguarda il significato che la filosofia e la cultura possono avere nell’educazione scolastica, nella società dell’informazione e nella costruzione dell’identità personale.

La lectio del Prof. Bodei inaugura il Corso di Perfezionamento “Scuola e Internet. Cultura critica, libertà e democrazia nell’era digitale”, appena istituito dalla IUL. Il corso si rivolge agli insegnanti di ogni grado di istruzione e intende fornire gli strumenti culturali e teorici per una educazione alla cittadinanza attiva in Internet e una migliore interazione con gli studenti “nativi digitali”.

Intervengono il Prof. Giovanni Biondi, Presidente dell’Indire, il Prof. Alessandro Mariani, Rettore della IUL, e la Prof.ssa Anna Nozzoli, Prorettore alla Didattica e Servizi agli studenti dell’Università degli Studi di Firenze. Presiede l’incontro il Prof. Giovanni Mari, Direttore del Corso di Perfezionamento “Scuola e Internet”.

L’evento si svolgerà nella sede della IUL a Firenze, in via Michelangelo Buonarroti 10, nel Salone Giuseppe Lombardo Radice di Palazzo Gerini.

La lectio magistralis è aperta al pubblico. Dato che la capienza della sala è limitata a circa 100 posti, è necessaria la conferma della partecipazione entro le ore 12.00 di lunedì 9 marzo alla segreteria della IUL: tel. 055.2380568; e-mail segreteria@iuline.it.