• it
  • en

L'università online per la società che cambia

vai sul sito Unifi via sul sito Indire

Accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze.

News

22/01/2018

Lavoro e formazione: le strategie di intervento per affrontare il cambiamento professionale

Una riflessione sull’attuale situazione di crisi e sui nuovi confini del mondo del lavoro, per delineare alcuni cambiamenti che il lavoratore è chiamato ad affrontare nel suo percorso professionale. È questa la prospettiva illustrata da Immacolata Messuri, ricercatrice di Pedagogia generale e sociale dell’Ateneo IUL, nell’articolo “Progettualità utopica e identità lavorative” (LINK ALL’ARTICOLO) pubblicato lo scorso dicembre sulla collana scientifica di Studi di Formazione (20,375-386,2017-2).
Nel testo viene presentata una strategia di intervento basata su una “progettualità utopica” del singolo, il quale dovrebbe assumere un atteggiamento attivo e propositivo. Progettare il proprio futuro significa convincersi del fatto che il futuro professionale dipende anche in parte da se stessi e che non bisogna arrendersi di fronte a eventuali episodi negativi. In tal senso, diventa necessario acquisire competenze professionali sempre più specifiche e competitive e, allo stesso tempo, mostrare una capacità di adattarsi a richieste impreviste nei diversi contesti lavorativi, mettendo anche in gioco l’esperienza professionale pregressa. Le nuove esigenze del mercato richiedono dunque una strategia nella progettazione professionale che investe la dimensione educativa e formativa dell’individuo sin dalla giovane età. Alla luce di queste tematiche, viene messo in evidenza come la strategia del counseling possa essere una tipologia di intervento adeguata per fronteggiare questa necessità e fare in modo che gli individui possano costruire una nuova identità lavorativa.
Clicca qui per scaricare l’articolo in formato pdf. (LINK ALL’ARTICOLO)