info@iuline.it / 06 96668278

  • it
  • en

Crea il tuo successo.
Online, adesso.

Modello formativo

Il modello formativo IUL segue le metodologie proprie della formazione online secondo una struttura flessibile e adattabile alle esigenze dello studente. Oltre alle attività in presenza legate al tirocinio, la didattica prevede lo studio online in due forme: erogativa (DE) ed interattiva (DI).

 

Didattica Erogativa (DE): attività assimilabili alla didattica frontale.

  • Video-lezioni;
  • web-conference o sincroni (riunioni online con tutor e dcenti);
  • materiali di studio strutturati ai fini didattici e offerti in ambienti web di vario tipo.

 

Didattica Interattiva (DI):

  1. Interventi didattici da parte del docente o del tutor rivolti alla classe o a una sua parte sotto forma di dimostrazioni o spiegazioni aggiuntive.
  • FAQ (Frequently Asked Questions);
  • forum;
  1. interventi brevi da parte dei corsisti in forum, blog e wiki;
  2. e-tivity, individuali o collaborative, effettuate dai corsisti con relativo feedback:
  • report;
  • esercizi;
  • studi di casi;
  • problem solving;
  • web-quest (indagini e ricerche di materiali web guidate dal docente);
  • progetti;
  • questionari o test in itinere.

 

Tutor: tutor didattici e di percorso sempre a disposizione nell’assistenza agli studenti.

Docenti: docenti di Unifi e ricercatori Indire.

 

IUL, che si pone come obiettivo quello di una formazione online di alto profilo, fa suo l’auspicio di superare la soglia minima, richiedendo che ogni CFU comprenda 5 ore di Didattica Erogativa e 7 ore di Didattica Interattiva, pari a 12 ore di didattica totale. Attualmente, gli impegni didattici complessivi sono riassunti nella seguente tabella:

 

CFU dell’insegnamento Ore Didattica Erogativa Ore Didattica Interattiva
6 6 30
12 12 60

 

 

Va ricordato che, in base a tali definizioni, le ore di Didattica Erogativa, non potendo essere intese come ore di lezione frontale, devono includere il tempo totale di eventuali video-tutorial nonché l’eventuale tempo di preparazione dei medesimi o di altri courseware – leggasi qualsiasi materiale didattico predisposto in forma digitale (testo, audio, video, esercizi online…) nell’ambiente informatico dell’Ateneo. Sarà cura del docente, in dipendenza della natura della propria disciplina e del proprio stile di insegnamento, stabilire in quali proporzioni ricorrere a tali forme di offerta didattica: video-tutorial, registrazioni audio, documenti in vari formati caricati in piattaforma, materiali presentati in blog o wiki ecc.