• it
  • en

L'università online per la società che cambia

vai sul sito Unifi via sul sito Indire

Accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze.

News

2/12/2016

Al via il master per “Operatori dell’accoglienza e mediatori interculturali”

Sono aperte le iscrizioni al master di I livello per “Operatori dell’accoglienza e mediatori interculturali”, un corso pensato per coloro che intendono approcciarsi al lavoro con i richiedenti asilo e i rifugiati, ma anche per chi ha già intrapreso un percorso di formazione nel settore sociale e desidera accrescere le proprie competenze per raggiungere standard di specializzazione adeguati a lavorare con e per soggetti vulnerabili.
Il master fornisce le competenze necessarie a ricoprire al meglio il delicato ruolo dell’operatore dell’accoglienza. Si tratta di figure professionali preparate in alcune specifiche discipline (giuridiche, sociali, psicologiche, linguistiche o altre), ma che devono essere formate anche al “saper accogliere” attraverso uno studio dedicato. Questo è l’obiettivo fondamentale del Master, che unisce la preparazione nelle discipline teoriche di base alle esperienze pratiche. Il corso nasce per raccogliere l’esigenza sempre più diffusa di una formazione specilistica su un tema di forte attualità, quello dei migranti, che negli ultimi anni sta investendo l’Italia con proporzioni notevoli. In risposta a questa emergenza intervengono i centri di accoglienza e gli operatori che vi lavorano. Tali centri sono detti “Centri per l’immigrazione” e si distinguono in: CDA (Centri di accoglienza), CARA (Centri di accoglienza richiedenti asilo) e CIE (Centri di identificazione ed espulsione). I richiedenti asilo, i rifugiati, i cosiddetti “clandestini” sono generalmente persone che fuggono dalle condizioni invivibili in cui versano i loro paesi di origine e cercano rifugio e protezione in Italia e in altri paesi europei. Sono, per la loro situazione, dei soggetti vulnerabili e bisognosi d’assistenza.

Il Master ha una durata annuale e prevede il rilascio di 60 CFU (crediti formativi universitari), corrispondenti a 1500 ore. Per iscriversi è necessario avere almeno il diploma di laurea triennale o titolo equipollente. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 gennaio 2017. Per la IUL si tratta del primo master organizzato in modalità blended, in quanto prevede la possibilità di realizzare laboratori in presenza oltre alle attività didattiche online.

Al Master possono iscriversi e partecipare al percorso formativo in qualità di “uditori”, anche gli studenti privi dei requisiti minimi di accesso, ma in possesso di Diploma di scuola secondaria di 2° grado. Al termine sarà rilasciato loro solo un attestato di partecipazione.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo email info@iuline.it oppure telefonare al numero 069668278.

Link e materiali utili: