• it
  • en

L'università online per la società che cambia

vai sul sito Unifi via sul sito Indire

Accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze.

News

3/10/2019

A Firenze il meeting del progetto “Family Caregiver Support – Strategies and Tools to Promote Caregivers’ Mental and Emotional Health”

Si terrà oggi e domani 4 ottobre 2019, a Firenze presso la sede IUL di Via M. Buonarroti, il meeting internazional del progetto Family Caregiver Support – Strategies and Tools to Promote Caregivers’ Mental and Emotional Health (Erasmus+ Programme).

L’Università IUL, partner del progetto, ospita in questi due giorni l’incontro con i partner internazionali – E-C-C Verein fuer interdisziplinaere Bildung und Beratung (formazione degli adulti, Austria); SVEUCILISTE U RIJECI, MEDICINSKI FAKULTET (Università, Croazia); INTEGRA INSTITUT, Institut za razvoj clovekovih potentialov (assistenza e counseling psicologico, Slovenia); QUALED obcianske zdruzenie pre kvalifikáciu a vzdelávanje (educazione degli adulti, Slovacchia); Center for Social Innovation LTD (innovazione tecnologica, Cipro); NATIONAL UNIVERSITY OF IRELAND GALWAY (Università, Irlanda); INSTITUTO POLITECNICO DO PORTO (Istituto di Istruzione secondaria, Portogallo).

Il progetto si propone di indagare sul ruolo, le difficoltà e le necessità di supporto formativo di persone/familiari che assistono tra le mura domestiche soggetti con disturbo mentale. Tra gli obiettivi della ricerca quello di realizzare una guida di supporto e un insieme di risorse per l’autoformazione di familiari che assistono soggetti con disturbo mentale.

METODOLOGIA PREVALENTE DELLA PROGETTO: ricerca di base, analisi del contenuto, intervista strutturata e semi-strutturata.

RISULTATI ATTESI: potenziare il ruolo dei familiari che assistono soggetti con disturbo mentale e fornire loro non solo informazioni di carattere medico facilmente accessibili, ma anche supporto psicologico per i propri bisogni.  

—- Per maggiori informazioni consulta il sito web del progetto  —> www.family-caregiver-support.eu

 

La gallery dell’incontro: